Farfalle con peperoni e acciughe


Per chi ancora non lo conoscesse, Quomi.it è un servizio di ricette (con relativi ingredienti) a domicilio. Già, avete proprio capito bene: A DOMICILIO!
Per chi ha poco tempo per andare a far la spesa e scarse idee su cosa cucinare, la soluzione è Quomi.it. Basta selezionare i piatti che più vi piacciono entro il venerdì e il martedì successivo vi consegnano tutto l’occorrente per cucinare. Più facile di così!
Quomi.it risolve il problema del frigo sempre vuoto e della monotonia in cucina.

Quomi.it è un servizio che rende la vita più semplice: selezionano i prodotti migliori da fornitori eccellenti e li consegnano nelle giuste dosi comodamente a casa o in ufficio ogni martedì.

Una volta ricevuto il box, vi basta seguire le istruzioni che trovate nella scatola e in pochissimo tempo potrete preparare piatti gustosissimi e sfiziosi!

All'interno della scatola un contenitore isotermico e gel refrigerante garantiscono la temperatura perfetta per il trasporto di alimenti freschi.


Martedì ho ricevuto il mio box, dopo l'ordine effettuato il venerdì precedente, e in serata ha avuto inizio la mia magica esperienza.
La ricetta scelta da me sul sito è quella delle Farfalle con peperoni e acciughe, piatto gustoso e saporito arricchito da una gustosa crema di porri, patate e acciughe.
Vi riporto di seguito la ricetta, ma trovate tutto all'interno del box. Vi basta solo seguire le istruzioni e il gioco è fatto. Diventare chef è un gioco da ragazzi!

Cosa mi hanno spedito:
Acciughe sott'olio
Aglio
Farfalle
Maggiorana
Patata
Peperone rosso
Porro
Olio extra vergine di oliva
Pane bianco (fatto con lievito madre)

In dispensa devi avere:
sale
pepe

Preparazione:
Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata.
Sbriciolare la mollica di una fetta di pane e tostarla in padella con olio e aglio, finché diventa croccante, quindi unire un cucchiaio di maggiorana.
Tenere da parte le briciole di pane.
Tagliare i peperoni a dadini piccoli, saltarli con un filo d'olio nella stessa padella in cui avete tostato le briciole di pane. Metterli da parte.
Tagliare i porri a rondelle e farli brasare nella stessa padella con un filo di olio.
Unire la patate tagliata a cubetti molto piccoli, aggiungere un po' di acqua e portare ad ebollizione.
Quando la patata sarà morbida, frullare patate e porri con le acciughe fino ad ottenere una salsa morbida. Regolare di sale e pepe, ma attenzione a non eccedere con il sale (le acciughe renderanno la crema molto saporita).
Cuocere le farfalle, scolarle al dente e saltarle in padella con i peperoni.
Servire disponendo la salsa sulla base del piatto, sopra di essa la pasta con i peperoni e, infine, le bricioe di pane tostate.
Completare con un'altra spolverata di maggiorana.


Quomi.it offre solo prodotti che non si trovano nella grande distribuzione e già nelle giuste dosi. In questo modo si riducono gli sprechi aumentando il risparmio.
Quomi non usa intermediari: i prodotti che vengono ricevuti a casa sono freschissimi, nulla transita dagli scaffali della grande distribuzione!

Quomi.it è sostenitore della fondazione Slowfood.
#quomi #incucinaconquomi

Buzzoole

6 commenti

Dory_Mary
Fantastica ...complimenti sembra squisita!
Tomaso
Cara Kiara, ecco un piatto di pasta semplice, ma che è invitante in questa stagione, le acciughe le danno qual pizzico di gusto, che poi ti fa bere un bicchiere di vino buono!!!
Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
Tomaso
Kucina di Kiara
Grazie Dory e Tomaso, gentilissimi!
Mila
Ma sai che potrebbe davvero essere utile, l'ho appena girato ad un'amica che lavora fino a tardi e tutte le volte mi dice "non so cosa fare" e "non ho gli ingredienti per fare da mangiare", è così impegnata che si compera praticamente tutto su amazon perchè le arriva direttamente in ufficio!!!
Grazie per la dritta
Batù Simo
interessante il tuo consiglio! la pasta che dire... uno dei formati che preferisco, dopo la pasta lunga. E il condimento? veloce e gustoso, quindi ottimo!!! buon week end!

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli