Frutta mista fritta


Dopo i Tortelli di San Giuseppe, ancora fritto. D'altra parte, siamo nel pieno fervore del Carnevale...come si può non friggere? Voi direte, basta cuocere in forno...come darvi torto. Non sono un'amante del fritto, però quando ci vuole...ci vuole! Inutile negarlo! Come nel caso di questo semplice piatto, di origine asiatica, la Frutta mista fritta. Se però la ragionate come mia mamma, la Gianna, che vi direbbe "anche se è fritto, comunque sempre frutta è, quindi un piatto light", sarete a posto con la coscienza! ;-D

Ingredienti per 4 persone:
1/2 ananas BioExpress
1 banana Bioexpress
1 mela Bioexpress
100 g di farina di riso
120 g di farina bianca 00
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino di lievito in polvere
birra cinese o acqua gassata (nel mio caso, quest'ultima)
olio di semi di arachide per friggere

Pulite l'ananas e tagliate la polpa a triangolini. Lavate la mela e tagliatela a spicchi fini o rondelle. Sbucciate la banana e affettatela in diagonale.
Preparate la pastella setacciando le due farine con il lievito e lo zucchero a velo (tenendo da parte 3 cucchiai di farina bianca per impanare).
Versate l'acqua fredda a filo sempre sbattendo con una frusta, fino a rendere il composto appiccicoso e cremoso.
Passate la frutta nella farina e poi nella pastella, scolando l'eccedenza.
Tuffate la frutta nell'olio bollente e scolatela su carta assorbente appena risulterà dorata. Spolverizzate a piacere con zucchero a velo e servite.


1 commento

Tomaso
Cara Kiara, essendo io un golosone che mangerei sempre cose dolci, questo fa il caso mio.
Ciao e buon pomeriggio con un abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli