Insalata di quinoa, feta, rucola, zucchine e patè di olive Leccino


Questa è la mia prima ricetta con la quinoa. In realtà coincide anche con la prima volta in cui l'ho assaggiata. Che dire? Amore a primo assaggio...è squisita!
L'unica raccomandazione è quella di lavarla bene bene al fine di eliminare le tracce di saponine presenti nei chicchi, e di lasciarla in ammollo per diverse ore.


Ingredienti per 4 persone:

250 g di quinoa mix Melandri Gaudenzio
3 zucchine biologiche Bioexpress
200 g di feta greca
100 g di rucola
200 g di olive Leccino Citres 
olio extra vergine di oliva

Per prima cosa cuocete la quinoa in acqua bollente salata per circa 15', fino a quando i grani si saranno gonfiati e avranno formato un piccolo germoglio bianco. Scolare e far raffreddare sotto il getto dell'acqua fredda.
Mondate e lavate le zucchine, tagliatele a tocchetti piccoli e fateli saltare per 10' in una padella con un filo d'olio.
Preparate il patè: frullate le olive (tenendone da parte qualcuna intera) con un poco del loro olio di conservazione, fino a ottenere una consistenza cremosa. Se vi piace, potete arricchirla anche con un po' di aglio o filetto d'acciuga. A voi la scelta.
Assemblate la vostra insalata di quinoa, aggiungendo le zucchine, la feta ridotta a cubetti, la rucola spezzettata, le olive intere e il patè. Mescolate bene. Aggiungete un filo d'olio e mescolate ancora.
Io non ho aggiunto sale poichè non era necessario.

1 commento

Tomaso
Cara Kiara, ciò che tu ci proponi è una insalata che è veramente l'ideale, con questo caldo che fa!!!
Ciao e buona pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli