Ragù di pasta di salame

Al rientro dalla vacanze, eccoci ritrovati con il consueto appuntamento culinario regionale. Per questa nuova uscita di settembre, L'Italia nel Piatto vi propone una succulenta carrellata di Ragù tipici italiani. Per la Lombardia ho pensato di incuriosirvi con questo squisito ragù a base di pasta di salame.

La Pasta di Salame è un impasto fresco di salame ottenuto dalla macinatura di carni di suino italiano finemente selezionate a cui viene aggiunto un mix di sale, spezie e aromi per un gusto unico. Qui nel Lodigiano si consuma sia cotta che cruda ed è la fine del mondo.

Ma vediamo insieme come preparare questo delizioso ragù.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di pasta di salame
una cipolla bio Bioexpress
una carota bio Bioexpress
una costa di sedano Bioexpress
350 ml di passata di pomodoro
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 bicchiere di vino rosso fermo
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Pulite le verdure e tritatele finemente.

In una pentola dai bordi alti, rosolate il trito per il soffritto in 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, unite la pasta di salame spezzettata e mescolate bene fino a farla colorire bene. Sfumate il tutto a fiamma alta con il vino e aspettate che evapori. Aggiungete la passata di pomodoro, il concentrato e poca acqua calda. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 1 ora e mezzo mescolando di tanto in tanto e aggiungendo poca acqua calda per volta se tendesse ad asciugare troppo.

A fine cottura, aggiustate di sale e pepe.



 
 

E ora vediamo insieme cos'hanno preparato di buono le altre regioni:



Valle d’Aosta: Fettuccine al ragù d’agnello
Piemonte: Sugo d’Arrosto con Raviolini
Liguria: Sugo di magro simile al grasso
Lombardia: Ragù di pasta di salame
Trentino-Alto Adige: Ragù di capriolo
Veneto: Paccheri al ragù di cortile alla padovana
Friuli-Venezia Giulia:
Emilia-Romagna: Il ragù matto
Toscana: Sugo di carne con i fegatini
Marche:
Umbria: Sugo di cinghiale
Lazio: Ragù di salsiccia e finocchietto selvatico
Abruzzo: Sagne al ragù di pecora: ricetta classica abruzzese
Molise: Ragù molisano con le braciole
Campania: Il ragù napoletano
Puglia: I pezzetti di cavallo
Basilicata: Sugo di carne d’agnello
Calabria: Ragù con la carne di capra
Sicilia: Cannelloni di Melanzana al Ragù Siciliano
Sardegna: Su Ghisadu

 
Italia nel piatto: 

https://www.facebook.com/LItaliaNelPiatto/

https://www.instagram.com/italianelpiatto/

13 commenti

LaRicciaInCucina
Buonissima la pasta di salame e che bella l' idea di utilizzarla in un sugo. Quella fetta di pane è assassina!!!! Me la mangerei in un sol boccone -_-
Kucina di Kiara
La fetta di pane assassina mi mancava! Ahahahahaha! Ti adoro, grazie!!!! :-))))
Un'arbanella di basilico
Ciao Chiara, un saporito rientro! Un abbraccio
Miria Onesta 2 Amiche in cucina
ecco, io addenterei volentieri quella fetta di pane, deve essere veramente saporito
Baci
Manu
Ha un aspetto assolutamente invitante, la pasta di salame è deliziosa non mi resta che provare a fare il ragù
grazie
Sabrina
Una grandissima pesentazione per un ragù davvero speciale! Devo provarlo, sa' proprio di buono!
Marina Riccitelli
Sento che deve essere un sugo squisito! E l'aspetto lo conferma! un abbraccio
elena
la pasta di salame pare che resusciti i morti... come fare ad astenersi? un abbraccio!
Natalia
Io questo ragù me lo spazzolerei tutto con un bel pezzo di pane fresco... Baci
Mary
Che meraviglioso ragù Chiara...gustosissimo!
Baci,
Mary
Tartetatina.it
Trovo irresistibile quel crostino con il ragù!
Elisa- il fior di cappero
Ti dico solo che mi aveva già stregato la foto!
Dev’essere ottimo!!
Elisa
speedy70
Una vera ghiottoneria questo ragù!!!!

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli