Tartellette al grano saraceno con crema di patate al tartufo e Salame Piacentino Dop



Altra ricetta sfiziosa realizzata con i fantastici salumi La Rocca. Una garanzia di bontà!



Tartellette al grano saraceno con crema di patate al tartufo e salame piacentino Dop

Ingredienti per 2 tartellette:

Per la pasta matta al grano saraceno:
200 g di farina 00
50 g di farina di grano saraceno
100 g di acqua a temperatura ambiente (frizzante o normale)
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Per la crema di patate al tartufo:
3 patate grandi bio
100 g di salame piacentino tagliato a fette sottili, possibilmente con l’affettatrice
100 g di panna fresca
2 cucchiai di tartufo macinato
sale

Per prima cosa prepariamo la pasta matta: riunite la farina a fontana, aggiungete l’acqua, l’olio e il sale. Impastate partendo dal centro e inserendo a poco a poco farina laterale verso le parti liquide. Infine raccogliete tutti gli ingredienti con movimenti decisi fino a ottenere un bel panetto liscio e omogeneo e sigillate in una pellicola per alimenti. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di stendere l’impasto.

Sbucciate le patate e lessatele in acqua poco salata per circa 30 minuti, scolatele, passatele allo schiacciapatate facendole cadere in una ciotola. Aggiungete la panna, poca per volta e il tartufo macinato, mescolate bene e aggiustate di sale.

Riprendete la pasta al grano saraceno, stendetela a uno spessore di 3-4 mm e foderate due stampi per tartelletta aiutandovi con la carta da forno oppure imburrando e infarinando gli stampini.

Bucherellate tutta la superficie, ricoprite con legumi o gli appositi pesetti e cuocete le tartellette in bianco per circa 30 minuti a 200°C.

Estraete dal forno e fate intiepidire quindi, aiutandovi con un cucchiaio o una sac-a-poche, riempite l’interno di ciascuna tartelletta con la crema di patate al tartufo e decoratene la superficie con fettine di salame. Servite.



Nessun commento

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli