venerdì 6 aprile 2012

DOLCETTI AI PISTACCHI


Oggi è il Venerdì Santo e il profumo della Pasqua in arrivo lo si percepisce ovunque… le vetrine mostrano orgogliose ogni prelibatezza a base di uova, carne, dolci lievitati, ecc... già, perché a Pasqua ogni alimento caratteristico ha il suo perché: l’uovo, per esempio, fin dall’antichità pagana, è simbolo dell’origine della vita e auspicio di fecondità e rappresenta la speranza del rinnovamento, che la Santa Pasqua e l’inizio della primavera portano con sé.
Insieme all’arrivo della Pasqua ha inizio questa mia nuova avventura che vorrei condividere con voi, una nuova collaborazione con un magazine davvero cool! Si chiama Progetto-9 e non aggiungo altro...guardate da voi di cosa si tratta! 
Augurandovi una serena Pasqua, vi lascio questi deliziosi dolcetti ai pistacchi, emblema della pasticceria ebraica di origine siriana.
Ingredienti per 18-20 pezzi
250 gr di farina di pistacchi Di Sano (o pistacchi sgusciati, pelati e tritati al mixer)
150 gr di zucchero Zefiro Eridania
2 albumi
acqua di fiori d’arancio
sale
Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, aggiungete due cucchiai di acqua di fiori d’arancio e, senza smettere di montarli, incorporate lo zucchero. Aggiungete la farina di pistacchi mescolando con delicatezza. Distribuite il composto formando delle palline su di una teglia rivestita di carta da forno (per me carta da forno riutilizzabile Tescoma), lasciando una certa distanza tra un dolcetto e l’altro. Lasciate riposare per almeno 3 ore a temperatura ambiente, così si formerà in superficie una pellicola che impedirà ai dolcetti di dilatarsi eccessivamente in fase di cottura. Infornateli poi a 180°C per 10-15’ (regolatevi con il vostro forno). Serviteli freddi spolverizzati da zucchero a velo. 

31 commenti:

  1. Li farò in questi giorni visto che mi sono arrivati dei pistacchi dalla Sicilia!:)
    Buona Pasqua anche a te.
    ciao

    RispondiElimina
  2. è tipo una pasta di mandorla al pistacchio o sbaglio???? favolose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Valentina...una sorta di amaretto morbido al pistacchio!

      Elimina
  3. ma devono essere strepitosi.. il pistacchio è tra la frutta secca che preferisco.. La farina.. non l'ho mai vista.. Buona Pasqua a te ed alla tua famiglia .-)

    RispondiElimina
  4. e qui mi prendi per la gola... se mi conosci un po' saprai quanto sia golosa di pistacchi!! Deliziosi!

    RispondiElimina
  5. che belli! Sono tipo "pasta di mandorle" ma con i pistacchi! Il sapore dev'essere gradevolissimo, così come l'ìaspetto, bello, colorato e "morbidoso"... da affondarci i denti. Un abbraccio e buona Pasqua a te ed alla piccola Iris...

    RispondiElimina
  6. p.s. complimenti per il magazine... ora vado a farci un giro!

    RispondiElimina
  7. io farò quelli di mandorle, tradizionali del periodo pasquale!

    RispondiElimina
  8. Biscotti deliziosi cara ^^
    tanti auguri di buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  9. Meravigliosi i tuoi biscotti cara:) con i pistacchi si fanno delle cose buonissime!
    a presto:*

    RispondiElimina
  10. Ma che specialità questi biscotti. Mi piacciono moltissimo. Brava!

    RispondiElimina
  11. Ciao Kiara innanzitutto complimenti per questa bella ricetta di biscotti! A me piacciono tantissimo i pistacchi! Saranno buonissimi! E poi complimenti anche per questa tua nuova collaborazione :-) grande!!!!! Ti faccio tanti auguri di buona Pasqua a te e alla tua famiglia!

    RispondiElimina
  12. davvero deliziosi...li adoro!!

    RispondiElimina
  13. Buoni questi dolcetti ai pistacchi! Peccato che in casa mia non piacciono a nessuno! :-( Non è che potresti spedirmene un paio eh!? :-)

    RispondiElimina
  14. li provero'!!! mi sembrano ottimi!

    RispondiElimina
  15. troppo buoniiiiiiiiiii!!un abbraccio e tanti auguri di buona pasqua!

    RispondiElimina
  16. Sembrano molto buoni questi dolcetti!! Non avrei mai pensato ai pistacchi per fare i biscotti!!
    Tanti cari auguri di Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  17. sono così semplici e delicati che fanno davvero voglia di provarli! Buonissimi...e noi siamo due amanti dei pistacchi!
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Immagino già il gustino che da il pistacchio!!

    RispondiElimina
  19. Ottimi!!!
    Buona Pasqua Dana et Dana

    RispondiElimina
  20. Kiara oltre che per i complimenti per questi deliziosi biscotti sono passata anche per farti gli auguri di una Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  21. Auguri di buona Pasqua e un baciione a Iris

    RispondiElimina
  22. Potrei impazzire per quest'equivalente pistacchioso degli amaretti! Complimenti per la nuova collaborazione, un grosso in bocca al lupo e tantissimi auguri di buona Pasqua. Un bacione e te e Iris ^_^

    RispondiElimina
  23. Complimenti per la tua nuova collaborazione e pr questi dolcetti che sanno di buono! Tanti Auguri di una Serena Pasqua a te e famiglia!

    RispondiElimina
  24. buoni buoni questi dolcetti al pistacchio! e complimenti per la collaborazione al magazine!
    tantisssimi auguri di una serena e felice Pasqua!

    RispondiElimina
  25. anch'io come federica poteri uccidere per i pistacchi... dolcetti favolosi.
    un abbraccio a te e montagne di baci ad iris!

    RispondiElimina
  26. buoniiiiiiii!
    il pistacchio qui dalle mie parti non manca mai :)

    RispondiElimina
  27. che buoni cercavo giusto giusto una ricetta con i pistacchi, tempo fà ho fatto i muffins ma con il liquore al pistacchio, poi metterò la ricetta sul blog^-^

    RispondiElimina
  28. Che dolci sublimi!!Me ne offri uno?

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...