lunedì 18 maggio 2015

Yo-Yo home-made facilissimi

Piattino e tovaglietta Green Gate

E' lunedì, ci aspetta l'ennesima settimana. Ma venerdì arriverà presto, non temete! Per rallegrarvi la giornata di per sè faticosa - solo dal nome - voglio proporvi questi piccoli smile. Ho trovato questa simpaticissima ricetta su uno dei libri della Parodi. A volte si scoprono delle ricettine davvero furbe e carine! Chi non ricorda i mitici Yo-Yo? A me portano indietro nel tempo...ogni tanto li compro ancora, ma da quando ho provato questa ricetta preferisco farmeli da me. E anche la mia famiglia è d'accordo! La condivido subito con voi!

Ingredienti per circa 15 piccoli Yo-Yo:
3 uova
90 g di zucchero
90 g di farina
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 bustina di lievito
50 g di cioccolato fondente
Nocciolata RDA qb.

Procedimento:
Sgusciare le uova e montarle con lo zucchero. Aggiungere la farina, l'estratto di vaniglia e il lievito e montare bene. Usare uno stampo da muffins imburrato e infarinato per preparare i dischetti. Cuocere in forno per 10 minuti a 180°C. Nel frattempo sciogliere il cioccolato nel microonde.
Una volta cotti i dischetti di pan di spagna, farcire gli yo-yo con la Nocciolata (o marmellata se preferite), richiuderli e decorarli con il cioccolato fuso come più vi piace (nonostante abbia fatto il liceo artistico e adori disegnare - a detta degli altri, pure bene - come decoratrice di dolci ammetto di essere una schiappa). Piacciono sia ai piccini che ai grandi (vero Ale?).


6 commenti:

  1. Ahahaha! Grazie!!!! A Iris e ai suoi amichetti (di 2 e 5 anni) sono piaciuti un sacco! :-) Ma anche a mio marito...

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...