Sformato light di zucchine e ricotta


Siete pronti per la fatidica prova costume? Inizia il caldo, la bella stagione e la domanda nasce spontanea...ovunque...anche qui! Per contribuire al vostro benessere vi propongo una ricetta light. A volte i cibi light sono sinonimi di piatti "che sanno di poco o niente". In questo caso il gusto c'è, eccome! La linea ci guadagna e noi siamo appagate.

Ingredienti:

300 g di zucchine
250 g di ricotta vaccina
una cipolla bianca
2 uova
timo
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Grattugiate le zucchine con la grattugia a fori larghi, poi stufatele per 5’ circa in 3 cucchiai d’olio con la cipolla affettata sottilmente e un rametto di timo. Lasciate intiepidire e mescolate le zucchine con la ricotta, le uova, sale e pepe. Foderate di carta da forno una teglia rettangolare 20x20, precedentemente bagnata e strizzata, così da farla aderire bene ai bordi. Versate il composto e infornate a 180°C per circa 25’ (i tempi di cottura sono indicativi, regolatevi sempre con il vostro forno). E’ ottima sia calda che fredda.


5 commenti

  1. nooooo non sono pronta!!! :D il tuo sformatino che ha come base la ricotta che io adoro è la prima idea da mettere in saccoccia! ;-)

    RispondiElimina
  2. Un'idea carina e leggera, mi piace molto!!

    RispondiElimina
  3. Buono e fresco questo tuo tortino!!!

    RispondiElimina
  4. Gli sformati sono sempre molto buoni e si possono consumare come antipasti o secondi e ci si può sbizzarrire nel prepararli !

    RispondiElimina

Ti ricordo che se commenti con l'account Google+ o Blogger acconsenti a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.