venerdì 18 settembre 2015

Polpette filanti di zucchine


Ma voi dite "zucchine" o "zucchini"? Io le ho sempre chiamate al femminile ma a quanto pare a vincere non è il gentil sesso. Così dice l’Accademia della Crusca che, interrogata sul tema, trova conforto in fonti autorevoli che riportano lo “zucchino” come definizione principale dell’ortaggio e “zucchina” come semplice rimando al sostantivo maschile. Sia chiaro, entrambi i termini sono comunque corretti e utilizzati regolarmente tra i vocaboli della lingua italiana, per cui anche la mia "zucchina" è riconosciuta nei dizionari italiani. Eppure, mentre la versione femminile riesce a denotare sia la pianta che il frutto, è il termine maschile quello che apparentemente vanta il migliore pedigree storico. Ce l'hanno sempre vinta i maschi, pfffffffff.

Ingredienti per 4 persone:
200 g di patate
450 g di zucchine
50 g di grana padano grattuggiato
50 g ca. di scamorza
1 uovo
1 spicchio d'aglio
erba cipollina
pangrattato qb
sale
pepe
olio d'argania non torrefatto spray
edélices.com

Cuocete le patate in acqua fredda per circa 40'. Fatele intiepidire, sbucciatele e passatele allo schiacciapapate versandole in una ciotola. Sciacquate le zucchine, asciugatele e tagliatele a dadini. Spruzzate un poco d'olio in una padella antiaderente con lo spicchio d'aglio, quando l'olio è caldo toglietelo e unite le zucchine; fate cuocere per 10' circa. Aggiustate di sale e pepe. Frullate le zucchine con un frullatore a immersione (per me Russel Hobbs); versate il composto nella ciotola con le patate e lasciate intiepidire. A questo punto unite l'uovo, il grana e qualche filo di erba cipollina tritata. Aggiungete il pangrattato fino ad ottenere un composto morbido. Assaggiate e se necessario regolate di sale. Tagliate a cubetti la scamorza quindi formate delle polpette adagiando al centro di ognuna un cubetto di formaggio. Passate le polpette nel pangrattato e adagiatele su una teglia rivestita da carta da forno. Spruzzate sulla superficie altro olio d'argania. Infornate in forno caldo a 200°C per circa 20'. Servite tiepide.



7 commenti:

  1. Ciao deliziose queste polpette :-) io adoro le polpette sotto ogni forma
    Complimenti splendide foto

    RispondiElimina
  2. Guarda, le polpette son fantastiche, la foto con il formaggio filante mi sta facendo deglutire, ma io dico zucchine al femminile, tieh! Ahahahaha! Buon we cara

    RispondiElimina
  3. Wooow... come filano bene e che voglia di assaggiare qualcuna !

    RispondiElimina
  4. Basta con questo maschilismo: W la ZUCCHINA! Fantastiche in queste polpette: adoro il fatto che non siano fritte! Ciao e buon weekend!

    RispondiElimina
  5. Sono sicuramente di una bontà e di una goduria incredibile,bravissima Kiara, ti faccio i miei migliori complimenti:quel cuore filante poi è di un invitante pazzesco:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...