sabato 19 dicembre 2015

Torta vegana con cioccolato e cocco

Piatto e tovaglietta Green Gate
 
Io e Piccola Peste facciamo sempre il bagno insieme. A volte escono strani discorsi in questo momento intimo...

Io: Mah, Iris!!! Cosa stai facendo???
(Vedo allargarsi un alone giallognolo intorno a lei)
PP: To faendo pipì
Io: Ho visto! Ma non si fa! Te l'ho chiesto prima di entrare nella vasca se dovevi fare qualcosa!
PP: Mi cappava. A mia pipì è gialla.
(Mia figlia ha un'innata capacità nel cambiare subito discorso se le conviene. Immagino anche i vostri)
Io: Si amore, tutti la facciamo gialla.
PP: Io si. Tu si. Papà no. La fa nea. Ansi no, vedde!
Io: Verde???
     (...)
PP: Si, ho vito io.
(Devo ricordarmi di indagare sulla vera identità di mio marito. Un Visitors potrebbe essersi impossessato del suo corpo).

E ora una novità a livello culinario. Difficilmente trovate nel blog ricette vegetariane o vegane. Da oggi ho deciso di ampliare il discorso food anche toccando questi mondi, per me nuovi. La ricetta di oggi è stata realizzata anche grazie al contributo dei prodotti Provamel, alimenti biologici di origine vegetale.

Ingredienti:

200 g farina 00 Molino Rosignoli
200 g zucchero di canna
80 g di farina di cocco
80 g cacao amaro
100 g di cioccolato fondente a scaglie
375 ml latte di riso Provamel
1/2 bustina lievito vanigliato
Zucchero a velo vanigliato

Per guarnire ho usato la nuovissima Nocciolata Rigoni di Asiago in veste vegan: senza latte, senza glutine e senza olio di palma

Preparazione:

Mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, aggiungete il latte di riso e mescolate bene il tutto finché l'impasto non diventa liscio e omogeneo, non è necessario lo sbattitore ma se avete fretta aiuta.
Oliate e infarinate una pirofila, io ho usato quella a cuore.
Mettete la torta in forno a 170 per 35-40 minuti, in ogni caso la torta è pronta quando infilzando uno stuzzicadenti questo esce fuori praticamente asciutto.
Dalle prove che ho fatto è meglio non alzare troppo la temperatura del forno, altrimenti la torta si cuoce troppo esternamente.


5 commenti:

  1. Bellissima ricetta, adoro le torte al cioccolato fatte in versione salutare! Poi cocco e cioccolato... mamma mia che bontà!!

    RispondiElimina
  2. che ridere la scenetta nella vasca, mi manca, i miei cuccioli stanno ormai crescendo!!!!torta deliziosa, molto molto golosa e un po' piu' leggera, brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. una torta veramente golosissima in una versione più leggera ma sicuramente ottima, bravissima come sempre Kiara, complimenti:))
    un bacione e buon inizio settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Veramente stupenda!!! Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  5. Che ridere Kiara, troppo dolce la tua bimba!
    Così come questa ricettina, anche io ogni tanto amo spaziare nel vegano, la curiosità delle foodblogger non si ferma mai!
    Tanti cari auguri :*

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...