martedì 4 ottobre 2016

Bucatini cremosi con pompelmo, feta e pinoli


Ho provato a fare questa pasta con diversi tipi di agrumi, quali limone (classica e ottima) e arancia (particolare e golosa) e ogni volta mi ha piacevolmente appagata. Questa volta voglio proporla con il pompelmo, un abbinamento certo più azzardato ma, credetemi, unico e delizioso.
Il segreto per una buona riuscita sta nella mantecatura: l'effetto finale dev'essere quello di una crema vellutata che avvolge la pasta.



Ingredienti:
250 g di bucatini
1 pompelmo biologico BioExpress
5 cucchiai di Grana Padano grattugiato
200 g di feta
2 cucchiai di pinoli tostati
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione:
Lessare la pasta. Nel mentre grattugiare la scorza dal pompelmo e spremerne il succo. 
Scolare la pasta al dente, lasciando nella pentolaqualche cucchiaio di acqua di cottura. 
Rimettere la pasta nella pentola e aggiungere l'olio di oliva (circa 4 cucchiai - uno a testa-), il succo e la scorza del pompelmo, il Grana e tre quarti della feta sbriciolata. 
Mescolare bene e regolare di sale il condimento. Servire, completando con la feta rimasta e con i pinoli tostati.


4 commenti:

  1. Cara Kiara, questo piatto di bucatini ma fa veramente girare la testa!!!
    Ciao e buona giornata, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Tomaso, sei sempre gentilissimo!!!! Un abbraccio!

      Elimina
  2. Ciao Kiara io ho provato l'abbinamento feta e limone per condire la pasta e mi è piaciuto tantissimo:))da provare anche questa versione con pompelmo e pinoli,sicuramente ottima:)
    Grazie mille per la condivisione:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Una ricetta particolare e molto chic! Buona giornata :)

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...