lunedì 6 novembre 2017

Sottofiletto con salsa al vino rosso

 
Il sottofiletto, noto anche come controfiletto, lombata, roastbeef, lombo, scorza o trinca a seconda delle regioni, è un taglio del manzo corrispondente alla zona dorsale. È la parte più pregiata dell’animale. Si tratta di un taglio tenero, adatto a cotture brevi o comunque delicate, che non asciugano la carne. Per la ricetta di oggi, ho pensato di proporvi il Sottofiletto accompagnato a salsa di vino rosso, realizzato con la tecnica "slow cook", ovvero una cottura lenta e dolce che non aggredisce l'alimento, preservandone tenerezza e succosità. Per un approfondimento della cottura, vi suggerisco di leggervi la ricetta contenuta in questo link.
Ma torniamo alla nostra carne. Per questa preparazione mi sono affidata alla grandissima qualità delle Carni Greco. Grazie all’esperienza maturata in più di 50 anni di attivitàe alla costante ricerca della qualità, la GRE.CO. è in grado di offrire sempre il meglio ai propri clienti. I miei ospiti erano estasiati dalla bontà di questo taglio.


Ingredienti per 6 persone:

1 Kg di sottofiletto di manzo

olio extra vergine di oliva
sale qb
pepe qb

Per la salsa al vino rosso:
la scorza grattugiata di un'arancia biologica BioExpress
1 cucchiaino di maizena diluita in un poco d'acqua
olio extra vergine di oliva
2 scalogni Bioexpress
50 ml di vino rosso
20 mil di Marsala
20 ml di Mirti
sale qb

Accendere il forno a 80°C. 

Prendere una pirofila e posizionala nel forno caldo. Lasciando la pirofila a riscaldare, a fuoco medio far rosolare la carne in una padella con un po’ di olio per circa 3 minuti per lato. Trasferire la carne nella pirofila e lascia cuocere per circa 50 minuti. 
Prendere gli scalogni, tritarli in un mixer e far rosolare con 2 cucchiai di olio di oliva, il mirto e la scorza dell'arancia. Aggiungere la maizena diluita, il vino e il Marsala. Quando la salsa diventa cremosa, filtrare la crema e aggiustare di sale a piacere.
Servire la carne con patate al forno.



2 commenti:

  1. Cara Kiara, questo filetto si che è speciale!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Come promesso eccomi a leggere la tua ricetta... e io che pensavo tutt'altra cosa quano ieri sera ho visto la foto... 50 minuti in forno e chi l'avrebbe mai detto... è perfetta, rosata, succosa e poi vogliamo parlare di quella salsina... gnam! A presto LA

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...