FLAN DI TREVIGIANO STUFATO AL BALSAMICO E PARMIGIANO




Ci sono ricascata… ancora lui… dopo aver postato una miriade di ricette nel quale la faceva da protagonista, mi ero ripromessa di abbandonarlo… almeno per un pochino di tempo; ma poi l’altra sera, andando a far la spesa e ritrovandomelo lì davanti bello violaceo e carnoso, non ho saputo resistere… ebbene si, ancora radicchio!

Questa volta ve lo propongo in veste di flan; premetto che, non avendo gli stampini appositi, ho dovuto accontentarmi di una sorta di muffins schiacciati… questo è un messaggio per te, mio caro maritino: ho bisogno assolutissimamente degli stampini per i flan! Urgono, non posso stare senza… ;-)

Ingredienti per 6 persone:

2 radicchi trevigiani
2 cipolle bionde
200 gr di ricotta di pecora
3 cucchiai di aceto balsamico
2 cucchiai di parmigiano
50 gr di burro
100 gr di vino bianco
1 uovo
5 cucchiai di pangrattato
noce moscata
sale e pepe

Pelate e tritate finemente le cipolle, quindi stufatele in una casseruola con 20 gr di burro; quando saranno trasparenti aggiungete i radicchi tagliati a striscioline e sfumate prima con l’aceto e poi con il vino. Fate cuocere dolcemente per 10 minuti e aggiustate di sapore.

In una terrina lavorate a crema la ricotta con il parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata e l’uovo; aggiungete il radicchio e amalgamate. Unite anche il pangrattato, per rendere l’impasto piuttosto asciutto (la quantità può variare a seconda di come risulta il radicchio cotto).

Imburrate e passate nel pangrattato 6 stampini (mio dolce amore ricorda quanto detto sopra, please) e riempiteli fino a 1 cm dal bordo. Cuoceteli in forno a 190° C per 20 minuti (la parte superiore deve risultare dorata). Sformateli e serviteli caldi accompagnati, a piacere, con una dadolata di pomodori conditi con olio d’oliva, sale e basilico.

16 commenti

Angel in the sky
Beh è buonissimo il radicchio Kiara!!! Io lo utilizzerei su 1000 ricette!
kristel
Tranquilla anche io che da piccolina lo odiavo crescendo ho imparato ad amarlo. Qui non si trova sempre ma quando c'é lo compro sempre. La prossima volta lo usero' per provare questo flan delizioso! Un bacione!
Natalia
Anch'io sono una patita del radicchio.
Veramente a me piacciono un pò troppe cose!
Questi flan ti sono venuti bene, anche se ti mancavano gli stampi.
Signor marito, provveda!
Ciao e buona giornata.
Strawberryblonde
Buonissimi...io adoro il radicchio, anche solo scottato in padella! Complimenti per questa ricetta...
Claudia
Ammazza che fantasia cara Kià... a me piaceil radicchio ed anche io cercos emrpe nuovi modiepr cucinarlo! Questa mi sembra proprio una ricetta bella stuzzicante..baci baci e buon lunedì :-D
Anonimo
è cosi, quando qualcosa cosi tanto, se ne invantano di ogni! Questa ricetta è meravigliosa!!! Complimenti per la fantasia!
Stefania
Kiara che bella questa ricetta e non ti preoccupare siamo in tante ad amare questo radicchio e ben vengano le ricette, ciao
raffy
ricetta segnata... bravissima, deliziosi questi sformatini!
Fabiana
hai fatto bene a non abbandonarlo perchè questa ricetta è divina.. un bacio
Erica
un'altra ricetta con il radicchio??
ma beeeeene, moooolto bene!!! ^_^ io lo adoro, quindi mi fai solo un gran piacere, devon essere stati buonissimi ^_^

Per il marito: io comprerei i stampi da flan... chissà quante cose buone ti ci cucina dopo... eheh

un saluto ;)
Silvia
amo il radicchio e le tue ricette mettono appetito a tutte le ore :):) ... queto w-e anche io mi sono dedicata alla cucina :)

p.s. ho comprato i carciofi per provare a fare i tuoi spaghetti con carciofi e gamberi ... incrocia le dita :) ... baci bella
Federica
chissà che buono!!! complimenti!un abbraccio!!!!!
Chiaretta
Bella ricetta!davvero invitante!!!
Angelica
Ma fai bene a riproporre le ricette con il radicchio, io tipo non lo faccio mai e tu me ne stai facendo venire veramente voglia!:)
notte
angelica
Vanessa
Ma sono deliziosi tesoro!!!!...complimenti!...mi piacciono un sacco le tue ricette con il radicchio!!!! ^_^
ricettina
Che gola mi fanno... poi adoro il radicchio trevigiano...e gli sformatini....brava!!!

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli