RISO CON POLLO E ASPARAGI ALLO ZENZERO





Ribattezzata anche “Liso con pollo e aspalagi allo zenzelo di Pin Pin” (Paola tu sai il perlchè…. ;-)

Molte di voi magari questo piatto l’hanno visto in tv o, come me, l’hanno trovato sotto l’albero! Sto parlando del libro di Benedetta Parodi “Benvenuti nella mia cucina”; ok, sono d’accordo, non stiamo parlando della scienza in cucina e dell’arte di mangiar bene dell’Artusi, però per la cucina di tutti i giorni e per un donnino come me (e tantissime altre) che hanno sempre poco tempo a disposizione, questo libro va sempre bene! E poi me l’ha regalato la mia “sister”, amica, nonché nipote Denise, quindi per me è e rimarrà un regalo speciale! Ma torniamo a noi. Come vedete questa è la terza ricetta con zenzero... Madre Superiora, ne ho comprato troppo, non so più come cucinarlo! Fortunatamente ne ho ancora mezza radice poi basta, stop, chiuso, capitolo zenzero: FINISH!!!! Nel salato, e usato a piccole dosi, mi piace sempre più che non nel dolce, questo è un dato di fatto FOR ME. Come gusto non mi fa impazzire, ho deciso! Però per lo meno questa volta l’ho assaggiato e l’ho sperimentato in diverse “salse”: brava Chiara, mi complimento con me stessa da sola! Di solito, se dico che una cosa non piace, non mi piace, non c’è verso, come per il gorgonzola… rabbrividisco solo a vedermene una fetta davanti agli occhi… blèèèèè…. E non l’ho mai assaggiato! Né mai lo farò…

...Bando alle ciance ecco la ricetta! 


Dosi per 4 persone:

400 gr di petto di pollo (io 600)
200 gr di riso thaibonnet
1 mazzetto di asparagi
½ limone
2 spicchi d’aglio (io non l’ho messo)
1 radice di zenzero grattugiata
1 scalogno
olio extravergine
sale


Tagliare il pollo a striscioline e farlo marinare con olio, limone, zenzero e aglio schiacciato (che io non ho messo). Lessare gli asparagi, poi tagliare a tocchetti la parte tenera dei gambi e conservare le punte. In una padella ampia o nel wok rosolare lo scalogno affettato sottilmente, unire i gambi degli asparagi e far insaporire il tutto. Aggiungere il pollo marinato e, quando è cotto, anche le punte degli asparagi. Aggiustare di sale. A questo punto lessare il riso, scolarlo, aggiungerlo al pollo e mescolare delicatamente il tutto perché insaporisca.

22 commenti

meggY
Giorno bella, ricettina stuzzicante e semplice per cucinare il pollo che sono sicura mai come in questo periodo apparirà sulle nostre tavole, grazie per avercelo proposto!
Anch’io ultimamente adoro lo zenzero, e ho qualche ricettina in attesa di essere pubblicata, ma trovo con difficoltà la radice, uff!
Anche a me il gorgo piace e non piace … lo mangio solamente sciolto/cotto, sennò non c’è verso!
Baci e buona settimana
EliFla
Devo dirti che a me un pizzico di zenzero non dispiace...ne ho ancora un pezzettino..che potrebbe finire nella tua ricettina, buon inizio settimana, ciao Flavia

P.S. partecipi al mio "romantico" contest , vero??? Bacioni
raffy
Che meraviglia...squisito e delicato.. un abbraccio!
Claudia
Io ho il libro uscito l'anno scorso!!!!! Trovo le ricette di Benedetta... semplici e veloci! Ecco.. proprio come questa!! Smackkk e buon lunedì! ;-)
valerioscialla
ricetta dai sapori orientali!! Io le amo molto ottima riuscita!!
Fe!
Sei la numero 1! “Pollo e aspalagi allo zenzelo di Pin Pin” ahhahahaahhahaah Sei una grande! E anche ovviamente una grande cuoca!! Ricetta da provare!
ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ
che dire che non ci sono parole per la ricetta e tanto meno per le foto e per la presentazione....complimenti sei bravissima..
ciao da lia
Ely
e...non sai cosa ti perdi!!!! il gorgo è uno spettacolo!!! ma ti perdono perchè mi hai regalato questa ricettina splendida bella e veloce! bravissa! baciii Ely
Erica
Queste sono le ricette che amo di più in assoluto :D sembra un piatto cinese.. e sembra così buono e così salutare!!
poi con gli asparagi... va bèh inutile farci la bocca.. stasera mi aspetta una minestrina :( eheh
comunque cmplimenti a te ^_^
Eleonora
buono! un piatto unico che fa proprio al caso per il mio contest.
buono!
bacioni
sdauramoderna
ci siamo invertite i gusti, tu non ami il gorgonzola e non lo vuoi assaggiare e io sono restia ad assaggiare le cose con lo zenzero... che si fa?
Roberta
ciao bella kiara! :)
io non sono tra i detrattori della Parodi! Certo non sarà Gualtiero Marchesi ma è una massaia, donna di casa e giovane come noi, quindi ben vengano le sue proposte come questa che tu hai preparato egregiamente!

ps. io adoro lo zola!! ma come fai a non mangiarlo? ^_^"
zucchero d'uva
un piatto unico, un pasto completo!
Lo zenzero mi piace, e anche il gorgonzola, dai assaggialo, non te ne pentirai!
Vanessa
Anche a me hanno regalato il libro della Parodi per Natale!!!!

Bellissima ricettina!
Kiara
Ciao ragazze, grazie di cuore a tutte!!!! Il gorgonzola scordatevelo che l'assaggio... mai e poi mai!!! ;-) Mi sale un tremore dalle gambe solo a vederne una fetta! Ahahaha, non ce le ho tutte a casa! ;-D

@Eleonora, vengo a vedere il tuo contest! ;-)
Letiziando
Un piatto decisamente accattivante, fresco e di gran bell'aspetto. In un colpo solo hai meso a segno tutto ciò, i miei complimenti cara.

Felice giolnata ^_^
le ricette di tina
a quest'ora nn devo girare per i blog..che fame!!un piatto meraviglioso complimenti!!
Silvia
wow per me che adoro cucinare sei un'ispirazione ... quindi passerò spesso di qua :) ...
Ramona
Le tue ricette conquistano sempre il mio palato! :-)
Mimì
è davvero un piatto unico ricco e basta questo per far il primo e il secondo :)
Lefrancbuveur
Ke Karino il tuo blog ;)
Tornerò a trovarti presto!
Enrico

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli