Sfogliatelle alla mediterranea

Piatto, tazza e tovaglietta Green Gate
E poi arriva il giorno in cui ti capitano ospiti inaspettati a cena. Non capita spesso, ma a volte succede. Ovviamente quando tu hai il frigorifero vuoto che, quando apri lo sportello, fa l'eco, anzi, l'eco-o-o-o-o. Sul primo ripiano giace trionfante un pacco nuovo di zecca della tanto attesa pasta fillo. Erano mesi che ti disperavi. Nessun supermercato della zona ce l'aveva. Poi, finalmente, l'ultima volta che sei andata a fare la spesa, l'hai trovata. E ora è lì che aspetta di essere utilizzata. Fai scorrere l'occhio e vedi tanti bei formaggini, poi il vuoto. Più nulla, se non qualche cipolla e vasetti mezzi vuoti di sugo, pesto, acciughe e via dicendo. Cosa cucinare??? Guai a me se domani non vado a far scorta al super! A parte il classico piatto di pasta, ecco cosa ho escogitato...

Ingredienti per circa 12 sfogliatelle:

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 cipolle affettate finemente
80 ml di vino bianco secco
3 cucchiaini di miele di castagno Mielbio Rigoni di Asiago
30 g di prezzemolo fresco tritato
8 acchiughe scolate e tritate finemente
100 g di Camoscio d'Oro tagliato a cubettini
6 fogli di pasta fillo (o phyllo)
60 g di burro fuso
pepe qb

Preriscaldate il forno a 220°C e scaldate una placca da forno. In un'ampia padella antiaderente fate scaldare l'olio e cuocetevi la cipolla a fuoco basso per 5'. unite il vino e il miele e fate cuocete per 15', finchè la cipolla non sarà dorata. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Mescolate insieme il prezzemolo, le acciughe, il formaggio e la cipolla.
Mentre lavorate, tenete la pasta fillo coperta, prendetene un foglio per volta, spennellatelo con il burro fuso (al quale avrete aggiunto un po' di pepe nero macinato), copritelo con un altro foglio, spennellatelo di nuovo e ripetete l'operazione ancora una volta. Spalmate il composto sopra la pasta, e coprite con gli altri 3 fogli ripetendo quanto avete appena fatto. Tagliatela in due nel senso della larghezza e poi ritagliatela ancora a striscioline larghe 2 o 3 cm. Spennellatele con il burro e con attenzione torcete ogni strisciolina. Trasferitele sulla placca calda ricoperta di carta da forno e infornate le sfogliatelle per circa 10-12 minuti, finchè non saranno dorate.

Piatto, tazza e tovaglietta Green Gate

Piatto, tazza e tovaglietta Green Gate

5 commenti

andreea manoliu
Crok, crok, sono molto sfiziose queste sfogliatelle !
Giuliana Manca
Sono veramente una tira l'altra!!!
Teresa Barbera
Ciao ma che belle ricette, me le segno con piacere,appena le provo ti dico, complimenti
Prodotti per cake design
paola
sfogliatelle deliziose,da provare,brava
Rosy
devono essere buonissime e troppo sfiziose, complimenti, bravissima:))
baci:))
Rosy

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli