Dolcetti di farro al caramello morbido e arachidi


Prima o poi ne usciremo dal limbo della gastrointerite?! Dopo il recovero ospedaliero di Iris, è stata la volta del papà e della nonna. La mamma per ora tiene duro. Piccola peste, da brava cecchina, ha colpito e affondato, con i suoi potentissimi batteri, l'uomo di casa e la nonnina che la cura con tanto amore quando è malata. Domani si va in transferta dall'altra nonna e incrociamo le dita. Che il week end lungo non mieta altri feriti...
Intanto godetevi questi dolcetti. Una frolla morbida e profumata ricoperta da caramello morbido e arachidi croccanti...una coccola dovuta (almeno per me).


Ingredienti:
150 g di farina di farro Molino Rossetto
180 g di burro
1 uovo
120 g di zucchero di canna
120 g di arachidi
1 cucchiaino di lievito in polvere
20 g di miele ai fiori di arancio Mielbio Rigoni di Asiago


Setacciate la farina insieme al lievito facendola cadere in una terrina e aggiungete 90 g di burro fuso intiepidito. Aggiungete 60 g di zucchero e mescolate. A parte, sbattete l'uovo e amalgamatelo all'impasto fino a ottenere una certa compattezza.
Distribuite uniformemente l'impasto in una teglia 30x15 rivestita da carta da forno e mettetela in forno a cuocere a 180°C per 15'.
Preparate il caramello 5' prima di estrarre la teglia: fate sciogliere il restante burro in una casseruola con 60 g di zucchero e il miele e lasciatelo sobbollire 5' sempre mescolando con un cucchiaio di legno. Togliete dal fuoco e aggiungete le arachidi tritate grossolanamente.
Distribuite uniformemente il composto sulla base di pasta e passate il tutto in forno per altri 5'. Lasciate intiepidire nella teglia e poi tagliate il dolce a quadratini o losanghe per ottenere i dolcetti.

buzzoole code

5 commenti

elena
ma che buoni sono? davvero deliziosi, possono anche intendersi come delle barrette energetiche chic! ;)
elena
ma che buoni sono? davvero deliziosi, possono anche intendersi come delle barrette energetiche chic! ;)
Simo
ricordo la mia ragazzina, quando era piccina...un delirio, ci cascavamo dentro con tutte le scarpe...prima lei e poi noi...succedeva spesso che venivano mandati i bimbi all'asilo malati o non completamente sciolti dal virus e lei lo beccava SEMPRE!
Una volta lo prese anche in vacanza...tu dalle tanti fermenti lattici e magari anche qualcosina di omeopatico che la aiuti un pò, soprattutto a rinforzare le sue difese immunitarie...
ottimi i tuoi dolcetti, fanno una gola...
Un abbraccio e buona giornata
andreea manoliu
Una frolla friabile e molto golosa, arricchita con caramello e arachidi ! E poi, buon weekend e fatte attenzione perché spesso le trasferte con cambiamento di aria e tempo fa brutti scherzi. Tanta salute e felicità di cuore !
SABRINA RABBIA
purtroppo sono cose che succedono con i bambini, io con due, prima prende uno , poi l'altro se non insieme!!!!ottimi questi biscotti, una bella coccola te la meriti, no????baci Sabry

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli