"Le Passioni" e la mia ricetta di Natale: Insalata di mango e code di gambero


Che vita sarebbe senza passione?
Piatta, grigia e monotona. Ma chi di noi non ne ha? Qual è la vostra più grande passione?
La mia è stata per un certo periodo la pittura poi, negli anni, è stata sostituita quasi interamente dalla cucina. Per il food e tutto quello che vi ruota attorno, nutro una vera e propria venerazione. A volte credo perfino di essere malata. Se navigo in internet è perché sono alla ricerca di ricette. Se mi trovo in biblioteca, libreria o edicola, mi dirigo inconsciamente verso libri o riviste che trattano questo tema. Mi accorgo che quando parlo, gira che ti rigira, vado a finire nel cibo.
Giusto per restare in tema, oggi vi propongo una delle ricette pensate per il pranzo di Natale. Ideale anche per chi festeggia la Vigilia, visto che si tratta di un antipasto leggero a base di frutta esotica e pesce.
Per la realizzazione di questo piatto, devo ringraziare “Le Passioni” (giusto per rimanere in tema con quanto detto precedentemente), ovvero il nuovissimo catalogo di Natale di Auchan e Simply. Un assortimento speciale di prodotti freschi, di altissima gamma e qualità, per festeggiare con eleganza le imminenti festività natalizie. 
Oltre a trovare un vasto assortimento di piatti pronti, per chi non ama stare ai fornelli o, semplicemente, non ha tempo, potete trovare tutto, ma proprio tutto, quello che vi serve per preparare una cena o un pranzo di Natale coi fiocchi.
Potete consultare il catalogo direttamente online oppure recarvi presso i punti vendita Auchan e Simply più vicini a voi.
Sfogliando il catalogo, oltre a quanto detto poc'anzi, potete trovare inoltre tantissime idee regalo e preziosi consigli su come rendere speciale il proprio Natale.


E ora passiamo alla ricetta, realizzata con alcuni dei prodotti presentati nel catalogo "Le Passioni".

INSALATA DI MANGO E CODE DI GAMBERO

Ingredienti per 4 persone:

16 code di gambero devenate
1 mango
1 melagrana
vino bianco secco qb
olio extra vergine di oliva qb

Dividete il mango a metà, eliminate il nocciolo, pelatelo e tagliatelo a fettine sottili.
Aprite la melagrana in due e con l'aiuto del dorso di un cucchiaio, picchiettate la scorza per far uscire i chicchi. 
In una padella antiaderente fate scaldare le code di gambero in due o tre cucchiai di olio, quindi bagnatele con un goccio di vino bianco e cuocete per pochi minuti.
Disponete le fette di mango nei piatti, completate con le code di gambero e i chicchi di melagrana.
Condite con un filo d'olio extra vergine di oliva e, se vi piace, del peperoncino fresco tritato.


Buzzoole

5 commenti

Cipensiamo Noi
Ottima ricetta e ottimo abbinamento lo voglio provare, sono circa un anno che mi sono "innamorata del Mango" e questa è un abbinamento che mi ha veramente stuzzicato! anche io nutro la tua stessa passione e non c'è mai fine alla fantasia. Proverò e ti farò sapere. mmmm che delizia!!! Bacione Mirta
Jeggy
Un ottimo antipastino, fresco e originale!
Kucina di Kiara
Grazie ragazze! E' davvero un'idea fresca e leggera per iniziare un pasto decisamente impegnativo... :-)
Giuliana Manca
Un'insalata festosa diversa dal solito!!!!
Rosy
un antipasto veramente originale oltre che estremamente sfizioso, grazie mille per averlo condiviso:))

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli