Zucchine tonde ripiene di cous cous alla curcuma, cotoletta e verdure


So che state leggendo la ricetta per via della cotoletta. Lo so. Ebbene si, ho avuto l'illuminazione solo grazie a Iris, cultrice del pollo e delle cotolette. Stavo pensando a come farcire queste deliziose zucchine tonde. Va da sè l'uso del cuscus (avevo poco tempo a disposizione), aromatizzato però alla curcuma. Mettiamo qualche pomodorino freschissimo tagliato a pezzetti, qualche pomodorino secco e una manciata di olive nere per dare una nota decisa al sapore, formaggio a pasta dura a tocchetti (che non guasta mai) ma poi ero indecisa se aggiungere del tonno o del pollo. Stavo giusto preparando delle cotolette di pollo, cotte al forno, per Iris quando mia figlia viene lì e mi dice: "Mamma, perchè non metti un po' delle mie cotolettine dentro?"...perchè no, ho pensato! Brava il mio amore! Da provare, sono squisite!!!!!
Queste zucchine potete proporle come antipasto, dandone una a commensale, oppure come primo piatto aumentando le dosi.

Ingredienti per 4 persone:

4 zucchine tonde
170 g di cous cous
7/8 pomodorini freschi tipo ciliegino BioExpress
7/8 pomodorini secchi a filetti Citres
200 g di formaggio a pasta dura
una manciata di olive nere Citres
olio extra vergine d'oliva
sale qb
pepe qb
1 cucchiaino di curcuma

Per le cotolette:

2 fettine di petto di pollo
latte qb
pangrattato qb
1 cucchiaino di curcuma
grana padano grattugiato qb

Per prima cosa mettete il pollo in una terrina e copritelo con il latte (servirà ad ammorbidire la carne).

Prendete le zucchine tonde, lavatele ed asciugatele. Tagliate la calotta superiore, facendo attenzione a non romperla, perchè servirà come elemento decorativo.
 Scavate le zucchine tagliando prima con un coltello la polpa, a 1/2 cm dalla buccia, quindi togliete la polpa con un cucchiaio o con il levatorsoli.


Fate bollire una pentola capiente piena d'acqua e tuffatevi le zucchine.
 Fatele sbollentare per 10 minuti, poi scolatele e fatele raffreddare su canovaccio pulito e asciutto.


Preparate il cous cous: fate bollire l'acqua salata e aggiungete un cucchiaino di curcuma, versate il cous cous, aggiungete un cucchiaio di olio, spegnete il fuoco e coprite per 5 minuti.
 Trascorso il tempo, sgranate il cous cous con una forchetta, coprite con un coperchio e fate riposare.


Preparate le cotolette: in una ciotola mettete (io vado ad occhio) pangrattato, grana grattugiato e un cucchiaino di curcuma, quindi adagiatevi sopra le fettine di pollo. Premete bene l'impanatura su entrambi i lati, in modo che aderisca bene. Non serve l'utilizzo delle uova; il latte che le ha bagnate, farà da collante insieme al grana. Infornate in forno caldo a 200° per 8 minuti, quindi giratele e fate cuocere per altri 7/8 minuti o comunque fino a doratura.
Una volta pronte le cotolette, tagliatele a tocchetti.

Riprendete il cous cous, sgranatelo nuovamente e mettetelo in una ciotola, aggiungendo il formaggio a cubetti, i pomodorini secchi, quelli freschi tagliati a quartini, le olive e le cotolette. Aggiungete un filo d'olio d'oliva, salate e mescolate bene il tutto.

  
Riprendete le zucchine, salatele all'interno e riempitele con il cous cous.
 Servite le zucchine, decorando con la calottina tenuta da parte.




1 commento

Tomaso
Cara Kiara, le zucchine mi sono sempre piaciute, immaginare con questo ripieno, sono stupende.
Ciao e buon inizio della settimana con un abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli