Torta brioche a spirale


Stavo cercando in rete una torta o una brioche da realizzare, da farcire con Nocciolata, di cui Iris va matta. Guarda quà e là, ecco l'apparizione! Sul blog "I dolci di Tam Tam" vedo comparire questa torta stratosferica, che ha tutte le caratteristiche che cercavo! La realizzazione non è semplicissima, ma seguendo tutti i passaggi, direi che si può fare tranquillamente e il risultato è da urlo!
Per la ricetta originale vi rimando al blog sopra citato. Io ho cambiato tipo di farcitura, dosi lievito e tempi di lievitazione.


Ingredienti per una teglia diam. 28 cm:

500 g di farina 0 

250 g di latte intero tiepido
10 g di lievito di birra fresco 

1 uovo 
intero
60 g di zucchero 

80 g di burro morbido 

un pizzico di sale 

Nocciolata Rigoni di Asiago qb 

Nocciolata bianca Rigoni di Asiago qb
Zucchero a velo 
per decorare

Prima di tutto sciogliere il lievito nel latte tiepido.
Versare nella ciotola della planetaria, con la frusta a gancio, la farina, lo zucchero, il latte con il lievito sciolto, l’uovo e impastare fino a che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati.
Aggiungere quindi successivamente il sale e il burro, un pezzetto alla volta, aggiungendo il successivo solo quando il primo sarà stato assorbito dall’impasto.
Impastare per almeno 10 minuti fino a che l’impasto risulterà elastico e ben incordato, cioè che sale sul gancio.
Staccare l’impasto dalle pareti della ciotola, impastarlo energicamente a mano ancora per qualche minuto e dargli una forma rotonda. Far lievitare dentro la ciotola, coperta con pellicola da cucina o con un canovaccio, nel forno spento ma con la luce accesa, fino al raddoppio del volume della pasta.
Una volta pronto l'impasto, be lievitato, ribaltarlo sul piano di lavoro leggermente infarinato e stenderlo con il mattarello in una sfoglia rettangolare, di circa 3 mm di spessore.
Rivestire solo la base di una teglia rotonda a cerniera con un foglio di carta forno: aprire il cerchio e sollevarlo, appoggiare il foglio di carta da forno sulla base, riposizionare il cerchio sopra la carta e chiuderlo.
Tagliare la sfoglia in strisce di 5 cm di larghezza circa, spalmarle con la Nocciolata bianca e al latte, e arrotolare come si vede in foto.



Mettere il rotolino al centro della teglia e proseguire aggiungendo le altre strisce arrotolandole intorno al rotolino centrale, facendo combaciare le estremità di una striscia con l’altra e proseguire così, a spirale, fino a esaurimento strisce. Se fate fatica a maneggiare le strisce lunghe intere, è possibile tagliarle a metà.



Far lievitare la torta per un'altra ora, coperta con pellicola.
Spennellare la superficie con il latte e cuocerein forno già caldo, a 180°C, per circa 50 minuti o fino a che la superficie sarà di un bel colore dorato.


1 commento

Tomaso
Cara Kiara, guardando le foto è come un invito, sembra che dica! Provami quanto buona sono!
Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli