Ciambella soffice al mandarino e curcuma

Una torta che rappresenta una vera e propria coccola autunnale: la Ciambella soffice al mandarino e curcuma. Ideale da gustare a colazione, inzuppata nel latte, nel thè o nel caffè, per iniziare la giornata nel modo migliore!

 

Vediamo insieme come prepararla:

Ingredienti per uno stampo da ciambella da 20 cm:
300 g farina 00
180 g zucchero
160 g zucchero a velo
125 g yogurt bianco magro
70 g olio di semi
50 g amido di mais
12 g lievito in polvere per dolci
3 uova
burro per lo stampo
sale


Per le fette di mandarino caramellate:

1 mandarino non trattato, senza semi
100 ml di acqua
75 g di zucchero 

Per la guarnitura:
100 g di Fiordifrutta Rigoni di Asiago Mandarini e Curcuma

Per la ricetta della Ciambella soffice al mandarino e curcuma, per prima cosa preparate le fette di mandarino caramellate.
Lavate bene il mandarino sotto l’acqua corrente, quindi asciugatelo ed eliminate le due estremità.
Affettatele non troppo sottilmente e mettete le fette ottenute da parte.
In un pentolino versate l’acqua e tutto lo zucchero, quindi ponetelo sul fuoco e cuocete per circa 10 minuti o comunque fino a che lo zucchero non si sarà sciolto e si sarà formato uno sciroppo trasparente. Immergete nello sciroppo le fette del mandarino e cuocetele per circa 20 minuti ricordando di rigirarle di tanto in tanto.
Trascorso il tempo di cottura, prendete le vostre fettine di mandarino una alla volta con una pinza e adagiatele su un foglio di carta da forno. Lasciatele raffreddare completamente, quindi usatele per decorare la ciambella.

Ora preparate la ciambella: mescolate la farina, l’amido di mais e il lievito. Montate le uova e lo zucchero, finché non otterrete un composto chiaro e spumoso; incorporatevi delicatamente prima l’olio, poi lo yogurt, la farina e un pizzico di sale. Imburrate lo stampo, spolverizzatecon un poco di farina e distribuitevi il composto. Infornate a 180 °C per 40-45 minuti. 

Sfornate, lasciate raffreddare completamente quindi sformate la ciambella su un piatto da portata.

Preparate la glassa sciogliendo su fuoco dolce la fiordifrutta al mandarino e curcuma e distribuendola poi sulla torta. Completate con le fette di mandarino caramellate e qualche zuccherino.

Fonte per la base della ricetta: La Cucina Italiana.

Nessun commento

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli