lunedì 11 gennaio 2016

Provato per voi #CucinaBarilla


CucinaBarilla non è un semplice forno. A prima vista può sembrare un banale forno a microonde, ma non è così. A questo splendido elettrodomestico manca solo l'uso della parola, per il resto è perfetto! Un grandissimo aiuto in cucina, sotto tutti gli aspetti. Per chi non ama particolarmente cucinare, per chi vorrebbe imparare ma è alle prime armi, per chi ha poco tempo perchè torna a casa tardi dal lavoro o perchè impegnato con figli, sport e quant'altro, CucinaBarilla è la risposta! Vi ho già parlato ampiamente dei Kit che CucinaBarilla mette a disposizione, e del loro funzionamento in questo post. Io sto provvedendo a ordinare un nuovo Kit di prodotti online da tenermi in casa di scorta. Ultimamente mi capita spesso di tornare tardi a casa e voglia di cucinare zero! I Kit sono un'ottima soluzione. Praticissimi, veloci da preparare e, soprattutto, buonissimi anche perchè non contengono conservanti chimici nè coloranti! 

Oggi però voglio ampliare il discorso parlandovi delle altre molteplici funzionalità di questo gioiellino, realizzato da Whirpool in collaborazione con Barilla. Due nomi che sono sinonimo di garanzia e qualità.

Come dicevo, oltre alla Funzione CucinaBarilla, il forno è dotato di:

Funzione Jet Start, che consente di riscaldare rapidamente alimenti ad alto contenuto d'acqua come latte, tisane, the, caffè o minestre.

Funzione Microonde, che consente di cuocere o riscaldare cibi e bevande variandone il tempo e la temperatura a seconda dell'alimento inserito.

Menu Scongelamento, che consente di scongelare velocemente surgelati e cibi congelati come: carne, pollame, pesce, pane e verdure. Io l'ho scoperto da poco e devo dire che è un metodo comodissimo e sicuro.

Bread Defrost, una funzione esclusiva Whirpool che consente di scongelare il pane che sembrerà appena sfornato! Una figata pazzesca!

Funzione Grill, che consente di rosolare i cibi, creando un meraviglioso effetto gratin!

Funzione Crisp, che consente di ottenere una doratura perfetta sia sulla superficie superiore che su quella inferiore dell'alimento. Ho utilizzato questa funzione per questa simpatica ricetta:

Pigs in a blanket 
(Maialini sotto la coperta)


E' un piatto tipico inglese, e gli inglesi si sa, adorano avvolgere i cibi nel bacon, dando nomignoli simpatici al piatto. Qui abbiamo delle mini salsicce, ma io non le ho trovate, quindi le ho sostituite con una fantastica salsiccia lodigiana tagliata a pezzetti di circa 4 cm l'uno.

Ingredienti per 10 persone:

30 mini salsicce
10 fette di bacon

Tagliare le fette di bacon a metà per il lungo e poi di nuovo a metà per il largo. Avvolgere la salsiccia con le fettine di bacon e disporle sulla teglia Crisp, precedentemente rivestita da carta da forno. Far cuocere in forno Funzione Ventilato per circa 15', poi passare alla Funzione Crisp e avviare con la manopola fino a che non risultano belle croccanti e dorate. Sono ottime come aperitivo!


Ma ora torniamo alle altre funzioni di CucinaBarilla:
 
Combi microonde + Grill, per poter cucinare al gratin nel minor tempo possibile. Si può usare per gratinare verdure, carne, pollame, lasagne e pesce.

Funzione Ventilato, per ottenere piatti da forno cotti a puntino! Ideale per meringhe, pasticceria, pan di spagna, soufflè, pollame e arrosti.

Preriscaldamento rapido, per riscaldare velocemente la cavità del forno prima di iniziare la cottura. Impiega circa 5 minuti per entrare in temperatura, quindi molto meno tempo di un forno tradizionale.

Combi microonde + ventilato, una funzione combinata che consente di preparare piatti da forno in meno tempo. Ideale per arrosti, polpettoni, pollame, cibi precotti surgelati, dolci e impasti.

Menù Cotture, che propone delle cotture automatiche guidate. Io l'ho usata per la cottura dei biscotti, che sono risultati essere perfetti! Vi riporto di seguito la ricetta passo a passo:



Biscotti con gocce di cioccolato
(i più buoni del mondo)



Ingredienti per 4 persone:

200 g di farina 00
200 g di gocce di cioccolato
100 g di zucchero
90 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
1 uovo
3 g di lievito per dolci
un pizzico di sale
un cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione:

In una terrina lavorate bene il burro con lo zucchero, poi incorporate l'uovo e aggiungete un pizzico di sale. Incorporate la farina setacciata con il lievito, mescolate e aggiungete quindi il cucchiaino di estratto di vaniglia. Impastate con le mani fino a ottenere una pasta omogenea. Per ultimo incorporate le gocce di cioccolato.
Prelevate poco composto per volta, lavorate con le mani fino ad avere una pallina delle dimensioni di una noce. Appoggiatene una per volta sul piatto crisp (precedentemente rivestito con carta da forno), appiattitele leggermente e proseguite fino ad esaurimento composto, avendo cura di distanziare le palline di qualche centimentro l'una dall'altra.





Accendete CucinaBarilla (basta anche aprire semplicemente lo sportello). Ruotate la manopola a sinistra per accedere alle Funzioni di Cottura. Selezionate la Funzione Menù Cotture per accedere al menù di cotture automatiche e confermate premendo la manopola. Ruotate quindi nuovamente la manopola per scegliere tra le diverse cotture presenti. Fate scorrere fino a Biscotti, quindi premete per confermare. E' sufficiente lasciarsi guidare dal Display. Fa tutto CucinaBarilla. Per la Cottura Biscotti in specifico, una volta premuto Avvia, il forno procede con il preriscaldamento (che è estremamente veloce, più del forno tradizionale). Un messaggio sonoro vi avviserà quando il forno è pronto per essere utilizzato. Inserite quindi il piatto Crisp con i biscotti e avviate la cottura. In poco più di 20 minuti avrete realizzato dei profumatissimi e golosissimi biscotti.




Note: a differenza di un forno tradizionale, CucinaBarilla ha tempi di preriscaldamento molto più veloci. Il che non è da sottovalutare, anche in termini di risparmio. I tempi di cottura sono uguali a quelli del forno tradizionale, ma i cibi sono cotti decisamente meglio. Mi spiego. Nello specifico, i biscotti nel mio forno avrebbero perso completamente la forma, appiattendosi e, inevitabilmente, unendosi a quello accanto, creando un effetto poco piacevole alla vista. Ho deciso di proporvi appositamente questa ricetta perchè volevo verificare come CucinaBarilla cucinava i cibi, e devo dire che sono rimasta piacevolmente stupita. Come vedete dalle foto i biscotti si sono leggermente allargati, ma hanno mantenuto un ottimo aspetto. Croccanti fuori e morbidi dentro, come dovevano essere.
Ho utilizzato il forno anche per la cottura di altri piatti, come focacce o prodotti surgelati, come i bastoncini di pesce che piacciono tanto a Iris. In tutti i casi non mi ha mai delusa. Questa mattina ho infornato anche i cornetti surgelati! Che profumo in tutta la casa!


Inoltre, CucinaBarilla mette a disposizione il Cucinario, un praticissimo manuale dove sono specificati, in maniera chiara e dettagliata, gli innumerevoli utilizzi del forno. Una guida rapida dotata di tabelle con tempi di cottura, tipologia di alimento, pesi, che aiutano l'utente all'utilizzo. E' impossibile sbagliare!



Bene, siamo giunti al termine di questa piacevole avventura. Ho provato per voi CucinaBarilla cercando di illustrarvi al meglio le potenzialità di questo straordinario elettrodomestico. Per me è stata una piacevole scoperta. Spero lo sia stata anche per voi! Per qualsiasi dubbio o curiosità non esitate a chiedere oppure visitate il sito CucinaBarilla.it.

Nessun commento:

Posta un commento

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...