Torta fredda di patate, fagiolini e raspadura con salsa tonnata







Il mese scorso ho saltato il giro perchè ero al mare, ma stavolta non manco! Eccomi al consueto appuntamento con L'Italia nel piatto! Il tema di luglio riguarda i piatti freddi. Qui nel lodigiano le temperature non sono esorbitanti (a parte questi ultimi giorni), ma una bella ricettina fresca è comunque l'ideale, se poi tipica del luogo o realizzata con prodotti nostrani (come nel mio caso) è ancora più gradita! La mia proposta è una torta salata atipica. La base non è fatta nè di pasta sfoglia nè di pasta brisèe ma bensì con pane in cassetta tostato. La raspadura conferisce quel tocco di sapore in più! Provare per credere...

Ingredienti per 8 persone:

750 g di patate
120 g di fagiolini lessati
80 g di tonno sott’olio
40 g di raspadura (sottilissimi petali di formaggio grana lodigiano)
7 fette di pancarré
capperi sotto sale
prezzemolo
peperoncino fresco
limone
olio extra vergine di oliva
sale

Lessate le patate con la buccia. Intanto preparate una base di pancarré: rifilate tutte le fette eliminando la crosta (che io non ho buttato, ovviamente. Se la tagliate a cubetti potete farla saltare in padella, con un filo di olio extra vergine, ottenendo così dei gustosi crostini) e giustapponetele su una teglia coperta con carta da forno, formando una superficie uniforme e aiutandovi con un coppapasta rettangolare o un anello, aggiustatele al suo interno (io mi sono aiutata con l'anello regolabile. Irrorate la superficie di pancarré con dell’olio extra vergine di oliva quindi infornate a 200°C finchè non sarà tostato. Pelate le patate e schiacciatele grossolanamente con una forchetta; conditele con olio, sale e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Distribuite il composto di patate sopra il pancarré, livellandolo bene. Fate poi uno strato con i fagiolini tagliati a tocchetti, quindi andate a ricoprire con la raspa (noi lodigiani ne abbreviamo il nome così).
Frullate il tonno con un cucchiaio di capperi dissalati, 50 g d’acqua, un cucchiaio di succo di limone, 25 g d’olio e peperoncino fresco a piacere (facoltativo) ottenendo così un’ottima salsa tonnata che accompagnerete alla torta.



Ed ora eccovi tutte le altre ricette d'Italia:
Trentino Alto Adige http://afiammadolce.blogspot.com/2014/07/pomodori-estivi-ripieni.html
Veneto:http://ely-tenerezze.blogspot.icom/2014/07/crostini-di-polenta-alla-montelliana-per-litalia-nel-piatto.html
Liguria:http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2014/07/litalia-nel-piatto-le-ricette-fredde.html
Emilia Romagna:http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2014/07/spinacino-ripieno-per-litalia-nel-piatto.html
Marche:http://lacreativitaeisuoicolori.blogspot.com/2014/07/suri-sottovento-ricetta-tipica-delle.html
Umbria:http://amichecucina.blogspot.com/2014/07/frittata-con-fiori-di-zucca-per-litalia.html
Molise:http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.com/2014/07/a-serbetta-per-litalia-nel-piatto.html
Campania:http://www.isaporidelmediterraneo.it/2014/07/insalata-di-polpo-al-profumo-di-limone.html
Puglia:http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2014/07/cucina-pugliese-le-friselle.html
Calabria:http://ilmondodirina.blogspot.com/2014/07/la-lestopitta-ovvero-pitta-veloce-per- l'Italia-nel -piatto.html
Sardegna:http://blog.giallozafferano.it/vickyart/fregola-con-verdure-all-insalata/


16 commenti

vickyart
Ancora meglio direi! si fa prima ed è perfetta così :)
Un'arbanella di basilico
La raspadura mi fa letteralmente impazzire, la metterei ovunque, e con questa torta deve essere una bontà! Bacioni
Barbara Froio
Non ho mai assaggiato la raspadura, il suo sapore a cosa lo posso avvicinare? Il bello di avere un blog è proprio questo, conoscere le tante prelibatezze della nostra penisola. L'aspetto della torta è davvero invitante.
elena
ricetta pure velocissima... interessante davvero! bacioni!!!
Donaflor
una torta salata invitante e bella fresca per questo periodo! la raspadura poi....ne mangerei a valanghe! bel piatto estivo!
un bacione
Kucina di Kiara
Ciao Barbara! La raspa non è nient'altro che grana (nel mio caso, grana lodigiano, più saporito del grana padano) tagliato in sottilissimi veli...viene utilizzato un apposito strumento per farlo...la consistenza è così impalpabile che si scioglie in bocca all'istante!
Loredana
Conosco il tipo di abbinamento e mi piace moltissimo, la raspadura è la ciliegina sulla torta per una bella ricetta fresca e ideale per l'estate.
Un abbraccio ;)
Erica Di Paolo
Intrigante insieme di sapori, mi piace ^_^ Fresco, veloce e appagante. Brava!!
Yrma
Mi piace tantissimo la raspadura! L'ho assaggiata da pochissimo e direi che somiglia ad alcuni formaggi ben stagionati trentini. L'idea di assaggiarla su questa facile ricetta mi intriga!Bravissima!!Un bacione
isaporidelmediterraneo
Bellissima questa torta estate, piena di freschezza.
Adoro gli ingredienti che hai usato.
Bravissima
Cristiana Beufalamode
Un piatto veloce che può esser il punto di partenza per creare tante altre ricette, ma che anche così è perfetto! Piacere di conoscerti cri
Lilli nel Paese delle stoviglie
Oh che bella! adoro la raspadura, non lasciarne in giro se no faccio una strage, ottima ricettina,brava Kiara! baci!
Luca and Sabrina
Squisita questa insalata, di solito la faccio senza patate e senza salsa tonnata, ma te la copio anche perché le pupe se solo sentono nominare la salsa tonnata...
Bacioni da Sabrina&Luca
Profumo di Cannella
Ciao Chiara! Invitantissima la tua ricetta! Ci sarò anche io da Settembre ;-)
Roberta
Davvero!! Proprio invitante!!!! ^_^
2 Amiche in Cucina
ma che bella questa torta salata, mi piace moltissimo l'idea di utilizzare il pane tostato come base.

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli