Tortine brisée con gamberetti e radicchio

-->

Le feste si avvicinano alla velocità della luce e con esse l'ansia di cosa dover cucinare. O almeno per me è così. E allora ecco che vi propongo un'idea sfiziosa per un antipasto. Deliziose tartellette, carinissime anche come segnaposto, ripiene di radicchio e gamberetti. Se la pasta brisée non vi va di farla o non ne avete il tempo, andrà benissimo anche quella che si trova in commercio già pronta. 
Ingredienti per 6 persone:
300 g di farina bianca 00
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di vino bianco
150 g di burro
2 uova
1 tuorlo
200 g di gamberetti
300 g ca. di radicchio trevigiano
3 cucchiai di panna fresca
sale e pepe
Unite in una terrina la farina, il burro, un pizzico di sale, 2 cucchiai di vino, 1 uovo e 1 tuorlo. Versate 1 cucchiaio d’olio, impastate velocemente e lasciate riposare in frigorifero per 20’.
Mondate il radicchio e tagliatelo a striscioline sottili. Rosolatelo in padella con l’olio di oliva rimasto e il prezzemolo tritato. Aggiustate di sale e pepe.
Dopo qualche minuto bagnate col vino rimasto e, quando sarà evaporato, aggiungete la panna, mescolate e fate addensare. Rompete un uovo nella padella, togliete dal fuoco e mescolate.
Ponete la pasta brisée sul piano di lavoro e tiratela con un mattarello fino ad uno spessore di 5 mm. Imburrate e infarinate delle teglie per tartellette e rivestitele con la pasta; adagiatevi i gamberetti puliti, quindi versate il composto di radicchio. Decorate con delle striscioline utilizzando la pasta rimasta. Infornate a 170°C per 25’, quindi lasciate intiepidire e servite.


8 commenti

Giuliana Manca
Molto, molto stuzzicanti queste crostatine salate!
andreea manoliu
Molto carine e sicuramente stuzzicano l'appetito ! Buona giornata e a presto !
PS. Ti ho lasciato un messaggio nel post con il contest perché si vede che qualcosa non è andato a buon fine ! Grazie mille !
Federica Simoni
buone le faccio anch'io così :P
Raffi
bellissimeeeeeeeeee!!! e super buonissime!!! bravissima tesoro!
katia fumagalli
wuauwuauwuau.....che meraviglia,da addentare subito...non si possono mettere come segnaposto,secondo me non resisterebbero sulla tavola...da provare...ciao
Manuela e Silvia
Che bellezza queste crostatine al radicchio e gamberi! Ottimo accostamento di sapori e perfette per delle tartellette.
Rosy
buonissime, troppo sfiziose e assolutamente da provare, mi piacciono tantissimo:))
un bacione e grazie mille per la ricetta:))
Rosy
Monica
Il radicchio, aspetto sempre a prenderlo dopo le prime gelate invernali. In questo modo, ho imparato, è più dolce... assolutamente da rifare, non appena sarà arrivato abbastanza freddo ad ogni modo, questa tua delizia!!!!

L'angolo della casalinga, ricette veloci e facili

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli