Torta di pesche al cucchiaio


Questa torta l'ho trovata su uno dei tanti libri di Benedetta Parodi. La ricetta appartiene a una tal Caterina, che io ringrazio di cuore. Si tratta di un dolce leggerissimo, quasi un clafoutis, perfetto per questi giorni di fine estate. E’ fresca e light. Si serve fredda e si mangia al cucchiaio, come un budino. Grazie a Caterina! Ti lovvvo!

Tovaglietta Green Gate
 Ingredienti:
700 g circa di pesche ridotte a tocchetti Bioexpress

400 ml di latte
 intero
3 uova intere

200 g di zucchero bianco semolato

4 cucchiai di farina 00

Preparazione:
Fate bollire il latte. Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero e la farina, quindi, aggiungendo il latte a filo, mescolate bene il tutto. Aggiungete le pesche a tocchetti e mescolate di nuovo.
Mettere il composto in una teglia rivestita con carta da forno e cuocete per un'ora a 180°.
Una volta sfornata, lasciare raffreddare completamente e mettere in frigo per un paio d’ore. Servire fredda.



Nessun commento

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli