Madeleine rum e pistacchio


Mi è sembrato carino contraccambiare la dolcissima Lili Madeline facendo uscire questa ricetta il giorno del mio compleanno. Se leggete il suo post, questa mia ricetta viene presentata da lei nel giorno del suo bith-day. Oggi vi presento io questa simpaticissima ragazza dalle fonti inesauribili! Il suo blog è davvero uno spettacolo, ricco di notizie interessanti, tra cui la bellissima rubrica ubrica A’ la Recherche de la Madeleine, una grande raccolta di ricette dolci e salate, ovviamente di madeleines. Leggere per credere!

E ora la ricetta golosissima!!!

Madeleine Pistacchio e Rum
(ricetta base di Maurizio Santin, a cui ho aggiunto 30 g di tritato di pistacchi togliendoli dal peso complessivo della farina)

220 g di farina 00
30 g di tritato di pistacchio Sciara La Terra del Pistacchio
8 g di lievito chimico in polvere
4 uova intere
200 g di zucchero
125 g du burro fuso intiepidito
50 g di latte fresco
1/2 bacca di vaniglia
rum q.b

Setacciare la farina con il lievito.
Mescolare le uova con lo zucchero, senza montarle, e profumare con la vaniglia.
Unire la farina e il latte. Mescolare e aggiungere infine il burro.
Coprire la ciotola con pellicola e far riposare tutta la notte in frigorifero.
Trascorso il tempo necessario, imburrare e infarinare lo stampo apposito, riempire con un cucchiaino di impasto e infornate dapprima a 230°C per 3-4 minuti poi continuate la cottura a 170°C per altri 5 minuti.
Estraete e fate raffreddare.
Spennellate la superficie di ogni madeleine con il vostro rum preferito e servite.



4 commenti

Tomaso
Cara Kiara, tu oggi mi ai fatto venire l'acquerella in bocca!!! questi speciali dolci me l'anno fatta venire.
Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso
pips
hanno un aspetto splendido e non oso immaginare la bontà!
andreea manoliu
Ma ti sono venuti che sono una meraviglia e poi, l'aggiunta del pistacchio li fanno diventare speciali !

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli