Gnocchi di zucca con crema al parmigiano e speck croccante


Oggi una ricetta dal sapore autunnale, realizzata con l'ortaggio principe del periodo: la zucca.
La zucca è un ortaggio povero di calorie e ricco di nutrienti. In cucina ha una versatilità pazzesca. Può essere impiegata dall'antipasto al dolce! Ed è buona sempre!
Nella Kucina di Kiara oggi vi preparo gli gnocchi con crema al parmigiano e speck croccante. Una delizia assoluta!



Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi alla zucca:
500 g di zucca Delica con la buccia
farina qb
1 uovo
sale
pepe
noce moscata

Per il condimento:
200 g di Speck Alto Adige IGP Light Moser a fette
200 g di panna fresca
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
pepe qb

Tagliate la zucca a fette e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocetele per circa 30-40 minuti nel forno già caldo a 200°, o comunque fino a quando la polpa sarà diventata bella tenera. Sfornate la zucca, privatela della buccia e passate allo schiacciapatate. Aggiungete
l’uovo sbattuto, sale, pepe, noce moscata a piacere e la farina, dosandola poca alla volta, fino a ottenere un composto appena colloso.
Prelevando piccole porzioni d’impasto formate dei cilindri sulla spianatoia infarinata e tagliateli in base alle dimensioni desiderate. Rigateli con i rebbi di una forchetta, la grattugia (come ho fatto io, alla vecchia maniera di mia madre) o l'apposito attrezzo  e disponeteli su un canovaccio infarinato.
Preparate la crema al parmigiano facendo scaldare la panna con il parmigiano. Personalmente non aggiungo sale perchè il formaggio dona, a mio parere, la giusta sapidità. Continuate a mescolare per qualche minuto, fino a che non otterrete una bella crema liscia e densa.
Fate scottare lo speck tagliato a listarelle in una padella antiaderente bella calda, fino a che non risulterà bello croccante.
Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata, scolateli con un mestolo forato non appena affiorano in superficie e fateli saltare velocemente insieme al condimento. Trasferite nei piatti da
portata e servite subito con una bella spolverata di pepe nero macinato fresco.

3 commenti

Tomaso
Cara Kiara, dalle foto, io go subito pensato! Quanto buona deve essere.
Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso
Jeggy
Che meravigliosa delizia!
ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ
ora con il tempo della zucca sono gli ideali gli gnocchi e il tuo piatto non solo e bello come lo hai presentato ma e anche molto invitante complimenti come sempre ...
lia

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli