-->

Zuppa di polenta e chorizo


17 febbraio...ci stiamo finalmente lasciando l'inverno alle spalle. Poco più di un mese, e la primavera arriverà. Le temperature sono ancora basse ma decisamente sopportabili. Una zuppa comunque è sempre ben gradita in queste sere. Io ve ne propongo una decisamente insolita. Rustica, corposa ma, soprattutto, tanto ma tanto buona e semplice da realizzare: la zuppa di polenta e chorizo.


Ingredienti per 4 persone:

100 g di farina gialla per polenta istantanea o precotta
1 lt di brodo vegetale
100 g di chorizo
uno scalogno
1/2 bicchiere di vino rosso
20 g di burro
olio extra vergine di oliva
semi di canapa sativa decorticati Melandri Gaudenzio qb

Pelate lo scalogno e tritatelo finemente.
Togliete la pelle dal salame e tagliatelo a fette spesse, riducendo ogni fetta a grossi tocchetti.
Lasciate stufare dolcemente lo scalogno in una pentola con 3 cucchiai di olio e un mestolino di brodo, su fiamma bassissima, per 5 minuti fino a quando diventa morbido e trasparente. Versate il brodo e portate al limite dell'ebollizione.
Versate la farina a pioggia, continuando a mescolare con una frusta, per evitare la formazione di grumi e cuocete la polenta a fiamma vivace per 10 minuti, mescolando ora di tanto in tanto.
Sciogliete il burro in una padella, unite il chorizo e cuocetelo a fiamma vivace per qualche minuto. Bagnatelo con il vino rosso e lasciatelo evaporare.
Versate la polentina nelle fondine, guarnite con i tocchetti di chorizo e una spolverata di semi di canapa decorticati.


2 commenti

Tomaso
Cara Kiara, sicuramente i no ho mai assaggiato una Zuppa simile, credo però che sia buona.
Ciao e buon inizio della settimana, con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso
Francesco
Chiara carissima,
anche qui da noi il tempo è bello, soleggiato e la temperatura, di mattina, è addirittura calda, ma l'escursione termica comincia appena cala il sole e, di sera, fa addirittura freddo.
Per una cena d'eccellenza, credo che questa tua creazione sia l'ideale per riprendere un po' di calore e gustare, con grande soddisfazione e piacere, questa zuppa, oltretutto con colori davvero invitanti.

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli