Torta di crepes al pesto di pistacchio


Mi rendo conto che spesso risulta difficile portare in tavola, tutti i santi giorni, portate nuove e appetitose. Spesso manca il tempo, a volte la voglia di cucinare. Nel mio caso poi, devo dedicare parte del week-end a cucinare pranzi da congelare, sia per me che per il marito (lavorando entrambi fuori casa). Questa della torta di crepes è un'ottima idea, versatile, che si può preparare anche in più riprese. Il ripieno lo si può variare a seconda degli ingredienti a disposizione e della fantasia. Per quanto mi riguarda, risulta un ottimo piatto unico.




Ingredienti per le crepes:

2 uova intere
150 ml di latte
100 g di farina
burro qb
sale qb

Ingredienti per la farcitura:

patate e fagiolini lessi qb (per me Bioexpress)
besciamella qb
pesto di pistacchio Sciara - La Terra del Pistacchio
grana padano qb
sale qb
latte qb

Per le crepes mescolare le uova con il latte. Salare e aggiungere la farina. Cuocere le crepes in una padella antiaderente (meglio usare la crepiera) unta di burro.
Comporre la torre di crepes in una tortiera rivestita di carta forno unta con un po' di burro.
Mescolare la besciamella a qualche cucchiaiata di pesto.
Alternare gli strati di crepes a strati di patate e fagiolini lessi ridotti a tocchetti, besciamella e pesto e spolverizzare ogni strato con grana padano grattugiato.
Aggiungere anche un po' di latte tra uno strato e l'altro. Cuocere per mezz'ora in forno a 180°C, tenendolo coperto con la stagnola per i primi 20 minuti.
Per la realizzazione di questa ricetta, snoo andata a sentimento, come si suol dire, assaggiando di volta in volta. Mi è avanzata una buona dose di besciamella mescolata a pesto. L'ho riutilizzata il giorno dopo per condirci la pasta. Non si butta via niente! :-)

1 commento

Tomaso
Cara Kiara, non ricordo se ho gia commentato,comunque lo ripeto, prenderei subito un bel pezzo a colazione.
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli