Spaghetti al cavolo viola con acciughe

 

Adoro il colore meraviglioso che solo il cavolo viola (o rosso) riesce a donare ai piatti che si preparano.
Quella che vi propongo oggi, è una pasta semplice ma di gran gusto che vi conquisterà. Gli Spaghetti al cavolo viola con acciughe rappresentano un primo piatto saporito e veloce da preparare.



Ingredienti per 4 persone:

360 g spaghetti 
Pasta Armando
200 g foglie di cavolo viola 
Bioexpress
50 g di pinoli

2 cucchiai succo di limone 
Bioexpress
6 filetti acciuga sotto’olio 

3 fette pancarrè o pane raffermo

1 rametto rosmarino
Peperoncino in polvere q.b.

Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe 
q.b.

Tagliare a pezzetti il cavolo rosso e frullarlo a crudo con circa 60 ml di olio evo, il succo di limone, un poco d'acqua se occorre averlo più fluido, i pinoli, un pizzico di sale e pepe. Ridurlo ad una salsa liscia e omogenea.





In un mixer, tritate il pane insieme al rosmarino e a una spolverata di peperoncino, poi tostate le briciole ottenute in un pentolino con dell'olio. Tenete da parte.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.





Intanto scaldare un filo d’olio con le acciughe tagliare a pezzetti in un’ampia padella o tegame. Unire la pasta appena scolata. Condire col pesto di cavolo rosso e le briciole di pane. Mescolare bene.


 

Nessun commento

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli