Insalata di riso venere con asparagi bianchi, gamberetti e fragole

 

Attenzione: Piatto fortemente afrodisiaco!

Ahahaha, scherzi a parte (anche se di scherzi qui non ce ne sono), il piatto di oggi è davvero una bomba per queste cene d'estate. Facile da preparare, vi conquister, ne sono certa! Il sapore fruttato della fragola si sposa benissimo con gli altri ingredienti. E tornando alla frase di apertura, dovreste sapere che gli asparagi e le fragole sono alimenti fortemente afrodisiaci, quindi per una cenetta romantica a due, direi che è perfetto!


Ingredienti per 2 persone:

100 g di riso venere
100 g di asparagi bianchi Bioexpress
100 g di fragole Bioexpress
100 g di gamberetti sgusciati e puliti precotti
la buccia grattugiata di 1/2 lime e il suo succo filtrato
sale
pepe
olio extra vergine di oliva fruttato

Cuocete il riso venere in una pentola con abbondante acqua salata per 35/40 minuti. Scolatelo e passatelo sotto il getto dell'acqua fredda. Ponete in una ciotola e lasciate da parte.

Lessate gli asparagi, dopo averli lavati e mondati, in acqua leggermente salata, per circa 10-15 minuti quindi tagliateli a tocchetti.

Lavate, mondate e tagliate le fragole a tocchetti.

Riunite fragole, gamberetti e asparagi nella ciotola insieme al riso, aggiungete la buccia grattugiata del lime, il suo succo, un giro d'olio extra vergine di oliva, aggiustate di sale e pepe e servite.

1 commento

lea
Che buono! Non vedo l'ora di provarlo. Complimenti!

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli