giovedì 21 luglio 2016

Cheesecake fredda, senza cottura, alla Nutella


La Cheesecake è uno dei dolci più amati della tradizione americana, ma lo sapevate che affonda le sue origini all’epoca degli antichi greci?
Il primo antenato della moderna cheesecake risale infatti al 776 a.c. nell’isola di Delos, in Grecia, dove veniva servito agli atleti, durante i primi giochi olimpici, un dolce a base di formaggio di pecora e miele, per caricarli di forze ed energie.
Ma la versione più moderna della cheesecake prende spunto dagli USA.
Il New York cheesecake è infatti un dolce tipico della tradizione americana, preparato con crema fresca di formaggio.
I biscotti generalmente usati per la cheesecake fredda, di cui esistono infinite varianti, sono i digestive ma, avendo provato anche altri biscotti o frollini, ottenendo sempre un ottimo risultato, vi consiglio di utilizzare quelli che più preferite e che avete in casa.
Il tradizionale dolce newyorkese è molto alto. Io personalmente faccio fatica a finirne una fetta (quando sono andata a New York però mi sono sforzata, credetemi, ma a stento ho mangiato l'ultimo boccone). Per un gusto puramente personale, prediligo gli stampi più larghi, così da ottenere un dolce più basso. Ma a voi la scelta. Per una resa come la mia, usate uno stampo a cerniera da 28 cm di diametro. Se lo preferite più alto, uno da 20 cm di diametro.

Ingredienti per 10-12 persone:

Per la base:

300 g di biscotti al cacao
100 g di burro
1 cucchiaio raso di miele

Per la mousse: 
350 g di Nutella
350 g di formaggio fresco spalmabile
250 g di panna fresca

Per guarnire: 
nocciole e granella di nocciole per guarnire


Procedimento:
Tritare finemente i biscotti con l'aiuto di un robot e sciogliere il burro al microonde o a bagnomaria.
Aggiungere il burro e un cucchiaio di miele ai biscotti tritati. Amalgamare bene e versare il composto ottenuto in una teglia a cerniera con la base rivestita di carta forno. Schiacciare bene il composto fino ad ottenere una base compatta. Riporre in frigo a solidificare.


Prepariamo ora la mousse della nostra cheesecake alla Nutella iniziando a ridurre in crema il formaggio spalmabile aiutandoci con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiungere quindi la Nutella.
Amalgamare bene i due ingredienti fino ad ottenere un composto lucido e liscio.
In un altro recipiente montare la panna ben ferma.
Aggiungere la panna montata al composto di Nutella e mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Versare il composto ottenuto sulla base di biscotti.


Livellare bene la superficie della cheesecake e riporre in frigo per minimo 4-5 ore e infine una mezz’oretta in freezer per compattare meglio la mousse.


Togliere la cheesecake alla Nutella dallo stampo a cerniera e guarnire con nocciole intere e granella di nocciole.
La cheesecake alla Nutella è pronta per essere servita!

6 commenti:

  1. che libidine l'ho fatto anch'io ma un po' più "sostanziosa" perchè era per un 18mo... che buoni i cheesecake
    ciao kiara buona giornata

    RispondiElimina
  2. che visione paradisiaca, ho una passione per le cheesecake, grazie per aver condiviso la tua, brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Bella da vedere ma anche molto golosa !

    RispondiElimina
  4. Devo dire che anche a me piace un po' più bassa. E' geniale l'idea della nutella, perchè non ci avevo mai pensato prima?!??

    RispondiElimina
  5. Mamma mia Kiara che meraviglia! E' fresca, stupenda e....gustosissima!!! BRAVA!
    Un bacione!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...