lunedì 19 settembre 2016

Spaghetti vongole e zenzero


Gli spaghetti con le vongole e zenzero possono sembrare di primo acchito un abbinamento insolito. Invece riesce benissimo! L'aroma fresco e pungente dello zenzero esalta in maniera straordinaria la sapidità delle vongole. In poche parole: un piatto di pasta meraviglioso!

Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghetti Grano Armando
500 g circa di vongole
un pezzo di zenzero
olio extravergine d'oliva
1 o 2 mestoli di acqua di cottura delle vongole
prezzemolo qb
sale qb

Fate spurgare per bene le vongole in acqua fredda salata per 2-3 ore (che va cambiata ogni mez'ora, se possibile).
Ponete una pentola d'acqua salata sul fuoco e portarla ad ebollizione (servirà per la pasta).
Una volta spurgate le vongole, lavatele, sgocciolale, e fatele aprire a fuoco vivo in un tegame coperto. Sgusciatele tenendone da parte qualcuna intera e filtrate due mestolini del loro liquido.
Nel frattempo fate scaldare l'olio extravergine d'oliva insieme allo zenzero spellato e grattugiato in una padella ampia.
Lasciate che lo zenzero vada ad aromatizzare l'olio.
Aggiungete le vongole allo zenzero e fate insaporire.
Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e trasferiteli nella padella con le vongole e mantecate il tutto con 1 o 2 mestoli di acqua di cottura delle vongole.
Servite con una spolverata di prezzemolo tritato.


6 commenti:

  1. Bella ricetta da provare con lo zenzero!!!!

    RispondiElimina
  2. Adoro gli spaghetti alle vongole con lo zenzero... e se ce l'ho ci metto anche un po' di bottarga! Ma le tue foto sono stupende! Brava!

    RispondiElimina
  3. Non sai quanto mi piacciono i piatti con i frutti di mare. Anche se ho mangiato, una forchettata di questa pasta non mi la faccio sfuggire !

    RispondiElimina
  4. Un abbinamento che stuzzica il palato!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...