Giulio


Giulio non è nient'altro che il nome dell'ennesimo capolavoro di Ernst Knam.
Io lo adoro come adoro tutti i suoi dolci, alcuni dei quali fattibili anche a casa propria.
Mi mancano le parole per descrivere questa meraviglia! Se come me amate in cioccolato e il caramello morbido salato, questo dolce vi farà impazzire!
Mi spiace non avere una foto dell'interno, ma ho preparato la torta come dono in occasione di una cena a casa di amici.

Ingredienti: 
la ricetta originale prevede 300 g di pasta frolla al cacao io ho variato con 300 g di pasta frolla integrale dove ho omesso gli 80 g di cacao in favore della farina integrale (in totale 480 g)

Per il mou salato:
100 g di zucchero semolato
100 g di panna fresca
90 g di burro
2 g di sale di Maldon

Preparazione:
Preparate la pasta frolla e ponetela in frigorifero per almeno un'ora.
Ricoprite una tortiera di 20/24 cm di diametro con la pasta frolla, che deve essere spessa circa 2,5 mm e ponete sopra um foglio di carta da forno con una tortiera piu piccola all'interno (in alternativa potete usare dei legumi o gli appositi pesetti). Infornate a 175°C per 15 minuti. Togliete i legumi con la carta forno dopo circa 10 minuti e proseguite la cottura per altri 5 o 10 minuti a seconda dei vostri forni.
Mentre la torta cuoce, dedicatevi al mou salato. 
In un pentolino scaldate lo zucchero senza mescolarlo e lasciatelo caramellare. Quando sarà di un bel colore bruno, unite la panna (che avrete scaldato a parte) e fate ridurre per 5 minuti a fuoco vivo, mescolando continuamente.
Togliete il pentolino dal fuoco e incorporate con cura il burro precedentemente ammorbidito e il sale.
Una volta che la frolla è cotta, riempitela con il mou appena fatto e ponete il tutto in congelatore per circa un'ora.
Togliete la torta dal congelatore e versate sopra la ganache appena fatta.
Ponete la torta in frigo, decorate con qualche fiocco di sale Maldon e servite.

2 commenti

Tomaso
Cara Kiara, sai il nome non vale tanto importante che il dolce sia buono!!! vedendo questa foto credo che si possa dire che è sicuramente buono!!!
Ciao e buona giornata cara amica, con un abbraccio.
Tomaso
Rosy
Golosissimo e godurioso dolce,grazie mille per aver condiviso questa splendida ricetta:))
Un bacione:))
Rosy

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli