POLPETTE di FINOCCHI


Quando mi sono imbattuta in questa ricetta, non credevo che al mondo esistessero polpette tanto buone! E salutari! E light! E, altro aspetto da non sottovalutare, adatte anche ai più piccoli...Iris è ancora TROPPO piccola per questo genere di piatti, ma tra pochi mesi potrà assaporarne la magnifica consistenza...ve le consiglio vivamente! Sono ottime calde, tiepide e fredde! Vi riporto di seguito la ricetta originale con le mie modifiche:

Ingredienti:

800 g di finocchi puliti e tagliati a spicchi  

80 g di prosciutto cotto a dadini  
90 g di parmigiano  (per me sbrinz grattugiato a filetti )
2 carote sott'aceto  
150 g di mollica di pane  (io l'ho ammollata nel latte)
1 ciuffo di prezzemolo  
pangrattato  
olio evo
sale
pepe nero

Cuocete a vapore i finocchi. Sminuzzateli in una ciotola con una forchetta, per creare una poltiglia, ma con sempre dei pezzetti di verdura (facendolo al mixer rischiate di creare un composto troppo fluido). Nel tritatutto mettete invece la mollica di pane, il prezzemolo e lo sbrinz. Mischiate il composto ottenuto ai finocchi, aggiungete il prosciutto cotto e aggiustate di sale e pepe. Create delle palline e passatele nel pangrattato. Mettetele sulla placca da forno rivestita di cartaforno e, prima di cuocerle, irrorarle con un filo di olio. Infornate a 200° per circa 30 minuti girandole a metà cottura.





29 commenti

  1. I finocchi mi piacciono tantissimo e queste polpettine devono essere splendide Kiaretta! :D Chissà come sarà felice Iris di assaggiarle, ne sono certa! :) Un bacione di bene! :)

    RispondiElimina
  2. Queste le voglio provare! Qui i finocchi non vanno tanto ed è anche molto tempo che non li cucino più! Provo! Bacio grande!

    RispondiElimina
  3. CHIARA QUI NON è UNO SCHERZO SI DEVONO PROVARE PER FORZA IO NON CI HO MAI PENSATO LE FARO' DI SICURO IMMAGINO IL SAPORE DELICATO UN BACIO A IRIS

    RispondiElimina
  4. Beh queste polpette sono fantastiche..finocchi??? Me le copio subito!
    Baci, Roby

    RispondiElimina
  5. Mi sembrano ottime, le proverò' sicuramente....

    RispondiElimina
  6. non avrei mai pensato , interessante!

    RispondiElimina
  7. polpette di finocchi.. mai provate! le farò sicuramente!

    RispondiElimina
  8. Devo proprio provarle, mi sembrano ottime, concordo con te nell'eliminazione delle carote sott'aceto.

    RispondiElimina
  9. inserita...grazie per la partecipazione!

    RispondiElimina
  10. Ciao Kiara :) Che bella idea!!! Io adoro le polpette e adoro i finocchi, segno subito tutto, complimenti :) Un bacione e buon fine settimana, in bocca al lupo per il contest ;)

    RispondiElimina
  11. anche io e Letizia, la mia piccolina, adoriamo i finocchi e queste polpette sono tutte da provare!!
    ma tu lo sai perchè dicono:"ti hanno infinocchiato"?
    il sapore dei finocchi rende buono anche il vino più cattivo e così nelle osterie servivano piatti a base di finocchio (anche piatti conditi col finocchio selvatico) o finocchi come contorno di modo che il cliente nn si accorgesse che il vino era pessimo e pagava senza lamentarsi da qui il modo di dire "infinocchiato" cioè ti hanno fregato o fatto credere una cosa nn vera!!
    carina no?
    baci

    RispondiElimina
  12. Polpette di finocchi sono una novità! e poi con il prosciutto e parmigiano.. mamma mia che sfizioseria!!! baci e buon sabato :-)

    RispondiElimina
  13. dai! ai finocchi non le avevo mai sentite, mi tocca proprio provarle dopo la tua presentazione!!! baci!

    RispondiElimina
  14. ma chi avrebbe mai pensato alle polpette di finocchi?
    io diciamo che non ne vado matta, li mangio crudi e gratinati al forno...però di solito tutto ciò che è polpetta mi piace!

    RispondiElimina
  15. sai che potrebbe essere l'unico modo per mangiare i finocchi??? li segno, baci.

    RispondiElimina
  16. Non avevo mai pensato alle crocchette di finocchi! adoro le crocchette!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  17. Una bella idea originale, da copiare!

    RispondiElimina
  18. Complimentosissimi :-) questo è un blog davvero ben fatto!!!
    È uno dei pochi dove le ricette sono davvero tanto appetitose e poi le foto e tutto il resto è davvero di buon gusto!

    Se ti va passa pure dal mio neonato blog, mi farebbe molto piacere, e poi c'è in corso anche il mio primo GIVEAWAY (in palio c'è un pacco pieno pieno di golosità)
    dolcissimamenthe.blogspot.it

    Intanto ti auguro una bellissima domenica!
    A presto :-)

    RispondiElimina
  19. ciao
    polpette molto originali con i finocchi, non ne ho mai assaggiate! sicuramente incuriosiscono!!!
    buona serata

    RispondiElimina
  20. Beh se le descrivi così non resta che provarle ;-) Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
  21. Hai convinto anche me, le provo stasera!!

    RispondiElimina
  22. Ma lo sai che ci hai stupiti e non poco con queste polpette! Ne abbiamo provate di ogni, di verdure, di pesce, di carne, miste, ecc ecc, ma coi finocchi, non ci avremmo mai pensato. Cotte al forno poi è perfetto.
    Bacioni e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  23. chiaretta questi mi mancavanooooo!!! :P devo farli per vedere se riesco a far mangiare i finocchi alla truppa!!!

    RispondiElimina
  24. Sai quanto io amo le polpette, le magerei tutti i giorni, e queste devono essere davvero squisite...se poi sono anche light cosa ci può essere di meglio?
    Camy

    RispondiElimina
  25. mi sembra un ottima ricetta! ho giusto tre finocchi in frigo che non m'ispiravano niente di niente! ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  26. mi fanno una voglia incredibile!!!! Vuoi vedere che così "inganno" il piccolo che non mangia verdure?

    RispondiElimina
  27. Sono favolose!!! Mangiate tutte in una volta...

    RispondiElimina

Ti ricordo che se commenti con l'account Google+ o Blogger acconsenti a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.