Torta di mele e amaretti


Credo che questo sia il periodo ideale per iniziare a sfornare deliziose torte di mele. Iniziano i primi freddi, senza esagerare, ma quel clima che ti permette di accendere il forno senza collassare. Questa ricetta, trovata sul libro di Luisa Orizio, alias Allacciate il grembiule, è davvero buona! Perchè non la provate anche voi?


Ingredienti per una tortiera con fondo removibile da 22 cm:

300 g farina 00
150 g di zucchero semolato bianco
100 g di amaretti
50 g di burro
50 ml di latte
2 uova
3 mele
1 bustina lievito in polvere per dolci

Mettete in una ciotola le uova intere a temperatura ambiente e lo zucchero e montateli con le fruste elettriche fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Unite anche il burro fuso e il latte e mescolate.
Unite la farina e il lievito pian piano, continuando a mescolare, fino a ottenere un impasto liscio e senza grumi.
Sbucciate le mele e tagliatene 2 a cubetti e una sola mela a fettine. 
Sbriciolate grossolanamente gli amaretti. Mettete una parte degli amaretti e le due mele a cubetti nell’impasto della torta e amalgamate tutto. Versate l’impasto in una tortiera precedentemente rivestita da carta da forno oppure imburrata e infarinata, e livellate bene la superficie.
Mettete sopra alla torta i restanti amaretti sbriciolati e con la mela tagliata a fettinecreate una decorazione concentrica. Cuocete la torta mele e amaretti in forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta, se uscirà asciutto la torta sarà cotta.



1 commenti

  1. Questa è una meravigliosa torta che mangerei con piacere!

    RispondiElimina

Ti ricordo che se commenti con l'account Google+ o Blogger acconsenti a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.