venerdì 10 settembre 2010

CROSTATA AL LIMONE


Una bella grigliata tra amici… una serata stupenda, per parlare di tempi lontani e ricordare con gioia gli anni in cui ne abbiamo combinate di tutti i colori… per poi guardarci intorno e vedere le facce di tutti noi, solcate da quello che la vita ci ha tenuto in serbo, che riportano i segni, ognuno della propria storia… 
In onore di questa bella serata, potevo presentarmi a mani vuote??? Nooooooooo…..e allora ho optato per una semplicissima Crostata al limone, la cui ricetta è stata tratta dalla mia Bibbia culinaria, il “Cucchiaio d’Argento”. Riporto di seguito la ricetta pari pari:

Per la pasta frolla:
200 gr di farina
100 gr di zucchero
100 gr di burro
2 tuorli
buccia di limone
sale



Per la farcia al limone:
3 uova
150 gr di zucchero
150 gr di burro (io meno, ca. 120 gr… e non sono pochi)
2 limoni



Procedimento:
prima di tutto preparare la pasta frolla (io l’ho fatta la sera prima): lasciate ammorbidire il burro. Disponete a fontana farina e zucchero mescolati. Nel pozzetto mettete il burro, i tuorli, un pizzico di sale, un po’ du buccia di limone grattugiata. Amalgamate gli ingredienti e lavora teli brevemente. Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lascia tela riposare in frigo.
Per la farcitura al limone, in una grande ciotola sbattete le uova con lo zucchero. Aggiungete la buccia grattugiata dei limoni e il succo di mezzo limone, mescolate. Incorporate al composto il burro tiepido.
Tirate la pasta frolla a disco, adagia tela in una teglia imburrata facendola risalire sul bordo. Versate l’impasto nella tortiera. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per mezz’ora. Ritirate, sformate, fate raffreddare (io al contrario: prima ho fatto raffreddare poi ho sformato). Cospargete di zucchero a velo. 


16 commenti:

  1. Buonissima! Resterà memorabile anche questa delizia ^_*
    baci

    RispondiElimina
  2. CHE BUONA!!!!!!!! BRAVAE BUONA GIORNATA.

    RispondiElimina
  3. Che buona questa torta...splendida veramente.....e poi il Cucchiaio d'Argento non delude mai....è il Libro di ricette per eccellenza.....baci

    RispondiElimina
  4. Ciao ragazze! Grazie per i complimenti, come sempre gentilissime! Il Cucchiaio d'argento è stupendo! Alla sera, quando non ho nulla da leggere, mi metto lì a sfogliarlo e risfogliarlo...l'unica cosa che mi ha lasciata perplessa è la grande quantità di burro presente nella farcia al limone... secondo voi non è troppo???

    RispondiElimina
  5. Per "quella cosa" se ti va bene ra una decina di giorni, devo andare in Austria e voglio prenderli là, belli freschi e profumati...bcione.

    RispondiElimina
  6. Libera va benone!!!!!!!!!!!!!!! Sento già di volerti bene, non potrei fare altrimenti, sei così carina! Mi andrebbero bene anche vecchi e ammuffiti, credimi! ;-) Sei un angioletto! Smack!

    RispondiElimina
  7. Ciao Kiarina, che delizia hai preparato!Il modo migliore per concludere la serata, gli amici saranno stati felicissimi!Profumata, morbida, perfetta!Questo tipo di serate sono quelle che preferisco, purtroppo ultimamente ho perso un po' di amici per strada, ma quelli rimasti sono i migliori e non potrei vivere senza amicizia!Complimenti anche a te per il tuo blog, accogliente e vivace!Ti seguirò con piacere, baci!

    RispondiElimina
  8. Con questa torta anche i ricordi saranno stati più dolci..
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Che bel blog e che bella torta al limone...del resto adoro le torte al limone!!!Bacio

    RispondiElimina
  10. @Ciao Fairy! La torta era buona, peccato solo sia finita subito...come la serata...del resto le cose belle (e buone) durano sempre poco! :-D
    @Ciao Meggy! Grazie della visita, mi ha fatto piacere! Hai ragione, per strada, lungo il percorso della vita, perdi e trovi tanti amici, ma alla fine, quelli che rimangono e ti accompagnano, sono pochi ma sono quelli VERI.... Un bacione cara!
    @Germana altrochè...il fatto è che ce ne vorrebbero mille di torte!!!! Così si starebbe anche + insieme...
    @Ciao Ambra! Grassssssssssssie.... sei gentilissima!!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  11. Ciao Kiarina! che meraviglia di torta! immagino avrai fatto un figurone con gli amici ;)
    Piacere di conoscerti, ripasserò presto!
    Meg

    RispondiElimina
  12. @Ciao Meg! Piacere mio!!!! Si, dai, è andata bene, è piaciuta a tutti, anche ai bambini (per fortuna...)!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Kiarina, ciao! Sono d'accordo, il Cucchiaio d'Argento e' davvero un ottimo manuale e lo capisci da come ti e' venuto bene questo dolce. Mi ha fatto tenerezza leggere queste tue righe: "Alla sera, quando non ho nulla da leggere, mi metto lì a sfogliarlo e risfogliarlo..."; mi hai ricordato quando anch'io, tantissimi anni fa, giovane sposa come te, passavo molto tempo a sfogliare un'altra bibbia, quel Talismano della Felicita' che e' ancora ai primi posti nella mia personale classifica dei migliori libri di cucina.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ciao!!!!!! Grazie, che bello il tuo post! Sono felice per quello che hai scritto... mi ha fatto molto piacere... un abbraccio!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...