giovedì 19 febbraio 2015

Grissini alle olive nere denocciolate Zuccato




Ciao a tutti! Come promesso nei giorni scorsi, inizio a postarvi qualcuna delle ricette realizzate per il buffet, in occasione del compleanno di Iris. Partiamo da questi sfiziosissimi grissini. La ricetta è del maestro Luca Montersino ed il risultato non poteva che essere garantito. Io vi propongo questa versione alle olive nere denocciolate in olio extravergine d’oliva. Potete variarne il gusto sostituendo a piacimento pistacchi, pomodori secchi, cipolle ecc..

Ingredienti:

-1kg e ½ di farina bianca “0”
-30 g di lievito di birra
-50 g di strutto
-200 g di olive nere denocciolate in olio extravergine d’oliva
-acqua
-olio evo
-30 g di sale


Per la biga:

Ponete ½ kg fi farina bianca “0” in una ciotola, unitevi 5 g di lievito di birra e 240 ml d’acqua.

Impastate velocemente mescolando con un cucchiaio di legno.

Ungete il panetto ottenuto con l’olio extra vergine di oliva e fatelo lievitare finché il volume sarà raddoppiato.

Copritelo poi con un telo umido e tenetelo a temperatura ambiente (l’ideale sarebbe tra i 16 e i 18°C) per 15-24 ore.

Con queste dosi vi avanzerà più della metà di biga prevista per i grissini. Utilizzatela per del pane comune fatto in casa (mezzo chilo di biga su un chilo di farina).

Per l’impasto base, disponete 1 kg di farina bianca “0” e impastatelo con 200 g di biga, 400 ml di acqua, 1 cucchiaio di zucchero, 200 g di olio extra vergine di oliva, 50 g di strutto e 25 g di lievito di birra sciolto in poca acqua. Unite per ultimo 30 g di sale. Tritate finemente 200 g di olive nere denocciolate in olio extravergine d’oliva Zuccato e unitele all’impasto. A questo punto copritelo e lasciatelo lievitare per 50-60’.

Stendete l’impasto dandogli la forma di un rettangolo, appoggiatelo su un foglio di carta da forno, copritelo e lasciatelo lievitare per altri 60’.

Con una rotella tagliapasta tagliate, dal lato corto, tanti bastoncini a base di olive nere denocciolate in olio extravergine d’oliva.

Ponete i bastoncini su una teglia leggermente oliata, disponeteli distanziati tra loro e lasciateli lievitare per altri 30’. Cuocete in forno a 200°C per circa 10’.
Per risultati ottimali, vi consiglio di utilizzare le olive nere denocciolate in olio extravergine d’oliva Zuccato.



6 commenti:

  1. Voglio fare anche io crok, crok, con un paio, molto buoni !!

    RispondiElimina
  2. molto buoni, conosco questi prodotti, sono ottimi!!!!!Bella preparazione!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. sfiziosi, belli, buoni in ogni occasione e in ogni momento della giornata.... li voglio!!!!!

    RispondiElimina
  4. che delizia,bravissima e grazie per queste delizie salate

    RispondiElimina
  5. sono sfiziosissimi e troppo invitanti, bravissima come sempre, complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...