TORTA SABBIOSA


Ed eccoci di nuovo qui...ogni giorno scriverei un pensiero...lungo più o meno un chilometro perchè, aimè, non ho il dono della sintesi (paradossalmente il posto il cui lavoro si chiama La Sintesi...strano scherzo del destino, vero?). Ogni notte, prima di addormentarmi, ripasso mentalmente ciò che vorrei dirvi, le mie sensazioni, i miei stati d'animo, ma poi, di fronte alla tastiera, sembra che tutto evapori dalla mia mente...capita anche a voi? Spero proprio di non essere l'unica...altro segnale dell'età che avanza? Questo è quello che mi ripete mio marito, ma io non ci voglio credere...lui non racconta sempre la verità...non per niente ha il naso lungo! Ed io nelle favole ci credo! :-) Beh, alla fine che vi ho detto? NIENTE! Giro e rigiro intorno alle parole, come se volessi studiarle, prendere confodenza, ed intanto macino chilometri e il tempo avanza inesorabile...meglio passare alla ricetta, a qualcosa di dolce con cui consolarsi da questa vita nuda e cruda che ti bussa ogni santa mattina all'alba! E' una torta di mia mamma, della Gianna, che mangio da quando sono bambina (infatti i ricordi incalzano...). Eccovela:
Ingredienti per 6 persone:
300 g di burro
300 g di zucchero semolato
150 g di farina 00
150 g di fecola di patate
4 uova
mezza bustina di lievito
Topping al cioccolato Fabbri 1905

Mettere il burro ammorbidito in una terrina, aggiungere lo zucchero e lavorare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema morbida, quindi incorporare, uno alla volta, i tuorli. Mescolare la farina con la fecola e il lievito e incorporare il miscuglio alla crema di burro; completare con gli albumi montati a neve ben soda. Imburrare e infarinare una teglia (per me quella a cerniera, diam. 28, versarvi il composto, livellarlo e cuocerlo in forno per circa 30’ a 180°C, evitando di aprirlo durante la cottura per non compromettere la riuscita del dolce. Lasciar raffreddare la torta e sformarla su un piatto da portata. Con l’aiuto di un grosso coltello (o con il filo da pesca) tagliatela in due per tutta la sua lunghezza; farcitela a piacere (marmellata, crema chantilly, crema pasticcera…). Io ho usato il topping al cioccolato Fabbri 1905.

24 commenti

raffy
proprio oggi con la stessa ricetta ho fatto dei muffin... che delizia questa tortaaaaaaaaaaa!!!
Fabiola Palazzolo
ciao bella, è invitatissima, te parli con il cibo, baci.
Valentina
deve essere buonissima!!
ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ
la faccio spesso anche io perchè e davvero eccezionale... ma farcirla con la cioccolata non ci avevo mai pensato :(
brava kiara
lia
Ketty Valenti
Deve essere una goduria questa torta,un morso di morbido paradiso!
Z&C
Anonimo
Li pubblicherai?
♫ ♪ Anna ♫ ♪
Mamma mia che goduria!!
bravissima !!!
La Cucina Imperfetta di Giuliana
Sembra talmente buona...grazie per questa bella ricetta!!!! Un bacione
Licia
Ciao cara,sapessi come ti capisco,ogni volta che scrivo un post,mi propongo di raccontare tanto,ma poi finisco con essere molto,ma molto sintetica.A differenza di questo dolce che al solo aspetto è magnifico,figuriamoci al sapore. Buona giornata!
Anna
Succede anche a me... praticamente... sempre -.-'
La torta è splendida!
buona giornata
patatina
quant'è bella!!! che dici...potrei provare a sostituire il burro con l'olio?
Kucina di Kiara
...perchè no? Prova, poi mi fai sapere! Bacio piccola
Anonimo
io invece di fronte al pc ogni volta non riesco a scrivere!mi capita invece di scrivere e annotare i pensieri su un foglietto...

ps: bella e sicuramente buona questa torta!Da inzuppare nel latte!
Damiana
Kiara non temere,capita un pò a tutte!Ho pensato perfino di alzarmi dal letto e venire al pc,ma i miei mi prenderebbero veramente per matta!Quindi mi siedo e dopo un pò le mani battono i tasti da sole,senza mille pretese e così la mia casetta,ritorna un semplice rifugio!
Ed è qui che scopro le tante golosità che proponete e questa tortina è una di queste!
Baci tesoro!
Piovonopolpette
Beh se lavori in un'agenzia di comunicazione, mi sa che è un bene :) Io ho il problema contrario!!! Questa torta è buonissima, ruberei subito una fetta!
l'albero della carambola
Le torte di famiglia sono preziose e hai fatto benissimo a condividere questa meraviglia: di dolcezza non ce n'è mai abbastanza!
Ti abbraccio forte
simo
Iva
Sembra morbidosissima e deliziosa!
Zonzo Lando
Troverai le parole, son sicura :-) Come hai trovato gli ingredienti per questa favolosa torta :-) Un caro abbraccio
Fr@
A vederla fa venire voglia di prendere una fetta. E' soffice soffice.
Ale
ha un aspetto divino...complimenti!
veronica
favolosa torta e a volte le parole ti vengono senza nemmeno pensarci altre volte ti trega la gola ...basta essere sicuri si se e si va avanti

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli