Involtini di pere e composta di zucca


Piatto e tovaglietta Green Gate
Piccola Peste ha grandi occhi per guardare meglio il mondo. Non parla bene ma è convinta del contrario e se nessuno la capisce si infuria. Quindi attenti. Piccola Peste va per la sua strada, che tu la segua o no. E' tollerante perchè curiosità e intolleranza non vanno d'accordo. Piccola Peste non dà mai la mano perchè le esploratrici (vedi Donna Avventura) viaggiano da sole. Balla davanti allo specchio, si ammira e rimira più e più volte al giorno. E' narcisista allo stato puro. Ride a gola spiegata perchè la prima volta le cose fanno più ridere. Tre anni e mezzo sono proprio una bell'età.

E ora una ricetta particolare, che ho presentato come antipasto a una cena tra amici. Il gusto è tutto particolare e da provare! Un piatto fresco, leggero e sorprendente. Per la composta di zucca, vi consiglio di farne un po' di più. E' ottima conservata in frigo da spalmare su un crostino quando tornate a casa affamate.

Ingredienti per 4 persone:
2 pere grandi
200 g di formaggio spalmabile
200 g di zucca già pulita e a tocchetti
20 g di senape
50 g di vino bianco secco
qualche gambo di sedano
200 g circa di pomodorini
curry
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Sciacquate le pere e tagliatele a fettine spesse circa 3 mm; disponetele in una teglia ricoperta da carta da forno, salatele leggermente e infornate a 100°C per 30' circa (dovranno essere morbide). Sfornate e disponete le fettine su un foglio di pellicola trasparente, facendo in modo che i bordi si sovrappongano. Asciugatele bene e fatele riposare.
Ora preparate la composta di zucca: fatela cuocere in una padella con il vino e un goccio d'acqua. Aggiungete la senape e regolate di sale e pepe. Trasferite tutto in una ciotola e schiacciate grossolanamente con una forchetta. Quando il composto sarà freddo, unite il formaggio cremoso e mescolate accuratamente.
Disponete la composta sulle fette di pera realizzando una specie di cordoncino. Aiutandovi con la pellicola trasparente, avvolgete ben strette le fette di pera, formando un lungo involtino. Lasciate riposare in frigorifero per un'ora, quindi tagliate a fettine di circa 5 cm di spessore. Disponete gli involtini su di un piatto da portata e accompagnateli con un'insalata di pomodorini, sedano, curry conditi con un filo di olio crudo e servite.


4 commenti

andreea manoliu
Chi sa che buoni sono questi involtini..., pera e composta di zucca, non ho mai abbinato ma ispira molto !
Giuliana Manca
Una ricetta davvero molto, molto particolare!!!
Erica Di Paolo
A me piacciono i sapori audaci e gli abbinamenti insoliti e devo dire che qui, tu, non ti sei assolutamente risparmiata. Grande Chiara e bella la Piccola Peste narcisista :D
consuelo tognetti
Sai sempre essere originale, mai banale e dannatamente tentatrice :-P
Complimenti cara e felice we <3

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli