Smacafam


Ho trovato questa ricetta su un vecchio numero de La Cucina Italiana. Come spesso mi accade, più che degli ingredienti in sè, sono attratta dal nome. Come nei libri...più che dalla trama, vengo attratta dal titolo e via discorrendo. Mi accade anche con le persone. Spesso vengo attratta da un particolare intrigante e poi invece si rivelano una delusione. Ma non è il caso dello "Smacafam". Lo conoscete? Si tratta di una torta rustica tipica della cucina trentina. È velocissimo e semplicissimo da preparare e molto nutriente; non a caso, il suo nome significa “schiaccia/scaccia fame” perché è davvero saziante. Lo si può consumare da solo o abbinato a una bella insalata per un piatto unico. L'ho trovato ottimo anche freddo.


Ingredienti:
500 g latte
200 g farina 00
una lucanica poco stagionata
un uovo
sale
olio extravergine di oliva

Impastate la farina con l’uovo, il latte, 1/2 lucanica sbriciolata e un pizzico di sale. Ungete bene una teglia. Distribuitevi l’impasto e lasciatelo riposare per 1 ora. Tagliate la parte restante della lucanica a fette e decorate la parte superiore dell’impasto. Rosolate la teglia sul fuoco per qualche minuto e poi infornate a 180 °C per 1 ora. Facile, no?

1 commento

Tomaso
Mamma mia cara Kiara, immagino la bontà e il sapore che emana non resta che provare!!!
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli