-->

Crostata con crema al cioccolato bianco, caffè e cannella



Questa crostata fresca ricorda molto il famoso gelato "La coppa del nonno". Si tratta di un dolce fresco e goloso a cui difficilmente resisterete.

Ingredienti per uno stampo da 20 cm di diametro

Per la frolla al caffè:
420 g di farina 00
210 g di burro freddo (più un altro po' per ungere lo stampo)
170 g di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
20 g di cacao amaro in polvere
1 cucchiaino di caffè in polvere
1/2 cucchiaino rado di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale

Per la crema:
250 ml di panna fresca
200 g di cioccolato bianco
3 cucchiaini di caffè solubile in polvere
1/2 cucchiaino raso di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
200 g di mascarpone

Per prima cosa preparate la frolla.
Mescolate velocemente la farina, il sale, la cannella, il cacao, il caffè in polvere, lo zucchero e il burro tagliato a pezzetti, fino a ottenere un composto sabbioso.
Unite poi la vaniglia, l'uovo e il tuorlo e impastate rapidamente fino a ottenere un panetto compatto.
Ponete la frolla a riposare in frigorifero per almeno un'ora.
Preparate intanto la farcia.
Tritate finemente il cioccolato bianco. fate scaldare la panna, senza farle raggiungere il bollore. Aggiungete il caffè solubile, la vaniglia e la cannella, mescolate e togliete dal fuoco. Unite il cioccolato bianco e mescolate con una frusta fino al suo scioglimento. Lasciate raffreddare.
Preriscaldate il forno a 180°C. 
Stendete circa 3/4 di frolla a uno spessore di circa 4 mm su un foglio di carta da forno, aiutandovi con un matterello.
Rivestite con la frolla uno stampo imburrato e infarinato, eliminate i bordi in eccesso. Bucherellate il fondo della crostata con i rebbi di una forchetta, copritelo con un disco di carta da forno e riempitelo con gli appositi pesi (o legumi secchi).
Infornate per circa 30'.
Sfornate la crostata e lasciatela raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo.
Stendete la frolla avanzata e ricavatene tanti biscotti della forma desiderata. Infornateli per 12-14 minuti e lasciateli raffreddare.
Prendete il composto di panna e caffè e aggiungete il mascarpone, mescolando delicatamente con una frusta, fino a eliminare tutti i grumi.
Riempite il guscio di pasta con la crema e ponete a rassodare in frigo per almeno 6 ore.
Decorate infine la vostra crostata come più vi piace. Io ho usato una parte di biscotti, palline di cioccolato, granella di pistacchio e qualche fogliolina di basilico per dare un tocco di colore.

La mia crostata con crema al cioccolato bianco, caffè e cannella è stata pubblicata su Spadellandia. Potete trovarla, leggermente modificata, nella sezione ' Blog Stellati'. Se vi va, andate a curiosare! Vi aspettano tante, grandiose ricette!

1 commento

Tomaso
Cara Kiara, essendo io un golosone, me ne prendo 2 pezzi di questa crostata!!!
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli