lunedì 30 maggio 2011

TOZZETTI ALLE NOCCIOLE


Ancora una ricetta presa in prestito da altri blog… sono una copiona, lo so! Ma non è colpa mia se tutte voi siete bravissime! Fate ricette e foto meravigliose ed io vi vorrei imitare… usando il mio stile, certo, ma prendendo un pezzettino di voi per portarvi così a casa mia! Questa volta, le prescelte, sono le Pellegrine Artusi e i loro tozzetti alle nocciole. Troppo buoni, sono finiti in una sera!

Ecco la ricetta:
2 uova
450 gr di farina 00
200 gr di zucchero (per me
zucchero grezzo di canna “Waves Sugar” Grand Cru Swaziland)
100 gr di burro
200 gr di nocciole
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

Si montano appena le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, si aggiunge il burro fuso freddo poi mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Setacciate la farina ed il lievito ed incorporateli al composto. Appena la farina è stata assorbita mettete le nocciole. Formate dei filoncini e disponeteli su di una placca da forno. Infornate a 180° per circa 20'. Tagliate i biscotti e rimetteteli per qualche minuto in forno a tostare.

52 commenti:

  1. UUUHHHMMMM golosissimi ! Anche io sono una copiona quindi questi li copio da te che li hai copiati dalle Pellegrine !!!
    Buona giornata
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. sai a scuola non mi piaceva copire ma le ricette mi piace copiarle e gustarle ...brava kiara
    by da lia

    RispondiElimina
  3. Buoni è da tanto che non li faccio!

    RispondiElimina
  4. buonissimi, io li faccio aggiungendoci la sambuca. un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Troppo golosi :)) ogni volta che passiamo troviamo sempre qualcosa di buono :))
    Ciao Kiara un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  6. impazzisco per i tozzetti... bellissimiiiii

    RispondiElimina
  7. ..a prima vista mi hanno ricordato i cantucci! ;)
    Iniziamo la giornata con GUSTO!
    Buona settimana, carissima!

    Francesca di SingerFood & Chiccherie

    RispondiElimina
  8. Bravissima Chiara, sono davvero invitanti! Buon inizio settimana. Un bacione.

    RispondiElimina
  9. mi fa male vedere certe prelibatezze ;))

    RispondiElimina
  10. Bellissima idea farli con lo zucchero di canna!!! A noi fa piacerissimo se ci copi anche perchè anche noi siamo del gran copione ;) Bacioni

    RispondiElimina
  11. io amo le nocciole e questi tozzetti sono deliziosi! complimenti :) se ti va sei la benvenuta nella mia cucina! bacioni!

    RispondiElimina
  12. Avevo visto quelli delle Pellegrine, i tuoi non sono da meno, brava! Anche a me capita spesso di trovarmi a rifare ricette prese da altri blog, perchè spesso non resisto alla voglia di cimentarmi e gustare determinati piatti, penso sia un ottimo modo di imparare...Bacioni e buona Settimana!

    RispondiElimina
  13. ma no che non sei una copiona! Ciascuna di noi lo fa ma trova sempre il modo di cambiare qualcosina (ed ecco lo zucchero di canna) che ne trasforma sapore e consistenza.
    Brava Kiara e l'abilità nel farli e nel portarli a cottura è tutta tua!
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. Che buoni pucciati nel vino :)li adoro!1
    bravissima cara kiss Anna

    RispondiElimina
  15. io credo sia molto bello provare le ricette degli altri, vuol dire che è piaciuta!! sarà che io lo faccio sempre hehehehehe

    RispondiElimina
  16. Si avevo viso anch'io quella ricetta! NOn avevo dubbi fosse ottima.
    Bella la foto, viene voglia di prenderne uno.
    Ciao.

    RispondiElimina
  17. Che buoni i tozzetti hanno un solo difetto quello di finire subito ahaha!!!Bravissima un abbraccio!!

    RispondiElimina
  18. che buoniiiii!!!! complimenti e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  19. complimenti per il blog spero ti faccia piacere un premio
    http://sabrina.giallozafferano.it/2011/05/30/biscottini-croccanti-al-caffe/

    RispondiElimina
  20. Buoniiii!!! Classici e intramontabili...ti sono venuti una meraviglia!! Un bacio e buona settimana!!

    RispondiElimina
  21. E’ da un sacco di tempo che voglio provare questi biscotti. Mi frena solo il pensiero che non durerebbero più di un paio di giorni! Troppo buoni :D! Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  22. Mi piacciono troppo i tozzetti... stupendi i tuoi!
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  23. I tozzetti!!! Buoni!!! E' il dolcetto di natale, si mangiano con il vin santo!! Ma adesso li trovi tutto l'anno!! Ti sono venuti bellissimi brava!!!! La prossima mettici anche il mistrà! Sentirai che delizia!!! Un Bacione bellissima!!!! Ps. Bellissima la foto!! Mostra tutta la sua bontà!!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  24. Buoniiii...uno tira l'altro questi tozzetti!
    Felice lunedì

    RispondiElimina
  25. Kiara me ne mandi qualcuno?!!! Sono spettacolari.
    bravissima.

    RispondiElimina
  26. Maria Luisa, cos'è il Mistra????? ;-))

    RispondiElimina
  27. Kiara è un liquore, ci si corregge pure il caffè!! Leggi qua: http://it.wikipedia.org/wiki/Mistr%C3%A0_(liquore)
    Un bacione! Da noi è molto usato, scusami, non penso mai che non tutti possono conoscere o usare determinati ingredienti, sono troppo impulsiva!! Parlo e scrivo senza riflettere!! Un bacione dolcissima!!! scusami ancora!!!

    RispondiElimina
  28. Mi è venuta voglia, li farò molto presto!!
    Grazie
    Elisa

    RispondiElimina
  29. ciao Kiara, che belli questi biscuttini nocciolosi. Scopriamo il tuo blog e ci siamo anche noi tra i tui sostenitori! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  30. Un classico intramontabile, complimenti sono perfetti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  31. Ciao. Anche se presi in prestito sono carinissimi.
    Ciao...io sono Chiara e il tuo blog è molto bello. ti seguo da un po'. complimenti.
    Chiara78

    RispondiElimina
  32. Eh, mi sa che copierò anch'io...bellissimi.

    RispondiElimina
  33. li ricordo anch'io :)
    buonissimi da pucciare nel vino :D
    buona settimana!

    RispondiElimina
  34. ci credo che sono buono, la foto gli rende tutto il merito CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  35. Cara Kiara,grazie della visita al nostro blog!Cosi ci hai dato l' opportunita di scoprire il tuo angolo pieno di bonta!I tuoi tozzetti sembrano golosissimi!Un abbraccio forte da Grecia!A presto!!!

    RispondiElimina
  36. Cara Kiara, benvenuta nel mio blog del gusto è della semplicità. Ti ringrazio di quanto mi hai detto e anche perchè ti sei posta tra i miei follower, nell'immediatezza non potevo far altro che diventare un tuo sostenitore, sono molto contento di averlo fatto. Sono una persona molto diretta, senza peli sulla lingua, non mi piace affatto la presunzione e per questo sono diventato un tuo follower. Quello che mi ha colpito di te è l'umiltà di come ti poni nel tuo blog è fa di te una persona speciale nel dire che le ricette le copi, però aggiungi, che non cambi nulla della ricetta che esegui. BRAVISSIMA!!!Sei molto intelligente, solo così si può capire se quella o questa ricetta sia giusta oppure no. Ricorda che copiare è più difficile di quando sembra, quindi tu sei brava davvero. Speravo di incontrare una persona come te, così puoi copiare quante ricette vuoi, come vedi non metto le foto nel blog, non ho il tempo di farle, sono molto impegnato, anche perchè ritengo, personalmente, che la foto possa falsicare il risultato finale di una ricetta, ogniuno di noi a la sua mano, come si dice in gergo, quindi preferisco che chi mi segue, eseguisse una mia ricetta è posterebbe la sua foto del dolce eseguito. Il mio metodo è quello vecchio, quello che si è sempre usato, di solo ricette. Al cospetto di molti food-blogger che mi dicevano:Babbà!! Ma se non metti le foto non andrai avanti, nessuno ti seguirà!!!Come vedi sto ancora qua è tu sei l'ultima arrivata è sono più che lusingato è onorato che l'hai fatto. Quindi dico che la curiosità è la migliore delle publicità, specialmente in voi donne che ne avete in gran quantità. Scusami se mi sono prolungato, ti volevo mandare un e-mail, ma risulta che il tuo indirizzo non è esatto, credo che sia un problema di blogger, perchè me lo fa anche con gli altri. Ti chiedo scusa davvero per questo, ma non è colpa mia, spero di avere con te, in futuro, una bella amicizia gastronomica, ma il blog non serve solo per questo, mi puoi chiamare in ogni momento quando è come vuoi, sono una persona molto disponibile, molto altruista, molto aperta è mi piace molto scherzare, so napulitan..ahahaha!!Quindi mi metto a tua completa disposizione. Viva la città di Lodi!!!Stasera mi ha fatto conoscere una straordinaria bellezza lodigiana, sperando che il marito non sia geloso????Ahiahiahia!!!Ti saluto con affetto è ammirazione!!!!Ciaooooooooo!!!!A presto!!!Babbà.

    RispondiElimina
  37. dei biscotti fantastici, volevo invitarti al mio nuovo blog:
    http://orodorienthe.blogspot.com/
    ciao

    RispondiElimina
  38. Sono uno tira l'altro questi tozzetti.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  39. Li preparo spesso nel periodo natalizio,ci aggiungo mandorle cioccolato e un pò d'anice!Sono di una ghiottoneria unica,e rivederli mi fa venire una voglia matta di mettermi ad impastare!!Ma resisto,mi godo i tuoi,immaginandone il profumo!!
    Bravissima Kiara come sempre,un bacio e alla prossima!!

    RispondiElimina
  40. Deliziosi e molto invitanti!!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  41. Ciao kiara, avevo lasciato un commento stamattina ma devo aver omesso il codice :-D beh avevo scritto che la versione "noccioloso/coccosa" è originalissima, senza togliere nulla alla classica versione con mandorle, brava, bacione :-)

    RispondiElimina
  42. ma il codice non c'è...allora cosa avrò combinato? :-(

    RispondiElimina
  43. Grazie per essere passata da me....è molto bello anche il tuo blog, tante ricette nuove da provare!!! Ti ho aggiunto ai miei preferiti per non perderti d'occhio!!! :)

    RispondiElimina
  44. ILS SOnt à croquer avec les noisettes, j'aime beaucoup
    bonne jojurnée

    RispondiElimina
  45. Io ne faccio una versione simile ma con le mandorle. La versione "nocciole" ancora mi manca....ancora ;)

    RispondiElimina
  46. Che buoni, ero in cerca di idee home made per la prima colazione e questi mi sembrano rustici al punto giusto! Onde99 http://omindipanpepato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  47. buonissima la versione con le nocciole. Ne ho giusto un pò di ottima qualità che stazionano in dispensa. Potrei mettermi all'opera. Hanno un'aria deliziosa. Un bacione

    RispondiElimina
  48. Carissima Kiara, le tue parole mi accarezzano il cuore, se a te, ti ho fatto mancare le parole, tu mi hai fatto mancare l'aria nei polmoni, tanta è l'emozione che mi hai trasmesso, sei una donna incantevole, sincera è molto dolce. Come noti, nel mio blog, non ho molti follower, cerco in ogni modo di non andare in altri blog per non crearmi della publicità nociva, non mi interessa, per quanto mi riguarda. Quei pochi follower che mi seguono, non sono stati scelti da me, ma dalle mie ricette, attirati, dunque, dalla mia umiltà, quindi sono tutti follower umili, come lo sei tu. Quindi gli umili vanno dagli umili è da qui non si scappa, mi ritengo molto fortunato, dopo una vita fatta di sacrifici che ho dedicato agli altri, continuando a farlo, ti posso dire francamente è sinceramente che il Signore esiste davvero, dopo tutto questo altruismo, trascurando la mia vita, mi ha donato il piacere assoluto di conoscere persone come te. Vorrei tanto stare al tuo fianco, come amico, per guidarti in ogni momento e per difenderti da ogni insidia che immancabilmente sta dietro l'angolo nascosta, pronta ad assalirti, ma tutto questo a te non succederà, perchè sei umile, sei forte è intelligente. Continua per la tua strada non cambiare mai, continua a dimostrare sempre le tue cose nel modo come le fai, semplici è trasparenti. Sembra un addio quello che ti ho scritto, non è assolutamente così, è solo l'inizio, spero, di una grande amicizia sincera senza alcun interresse che possa distruggere questo meraviglioso incontro che la vita ha voluto regalarci. Se tutto questo potrà sussistere, credo molto nel destino, il mio cuore rimarra aperto sempre, anche se tu non lo vorrai, per donarti tutto l'affetto è l'amore che è rimasto ancora dentro. Ricordati??Che l'amicizia non si compra è non si vende, ma viene così dal nulla, quando meno te l'aspetti, è tu ne devi cogliere l'essenza!!!.
    La prossima volta non avere alcun dubbio sulla mia umiltà, non lo mettere più quel punto interrogativo, la prossima volta mi inca..o ahiahiahiahi...ahahahahahahahah!!!!Stasera lo posso dire anche io: "CHE PIACERE ENORME DI FARE LA TUA CONOSCENZA!!!!"Uauauauauauaua...Ciaoooooooo!!!Frischezza bella di tutta Lodi è d'intorni, Babbà ti saluta con affetto è stima, mi raccomando seguimi ci sarà una sorpresa x TE^_*..A prescindere da quello che ho scritto. KISS A ME KISS A TE KISS Alla FIGLIA DEL RE!!!Ahahahahahahahahahahah!!!!A prestoooooooo!!!.

    RispondiElimina
  49. Buoni i tozzetti che io associo al Natale, ma in effetti perchè non farli anche in questo periodo?Grazie dell'idea.Baci

    RispondiElimina
  50. Kiara che bella ricetta che hai preso dalla Pellegrine! Assomiglia molto alla ricetta dei quaresimali che giù nel salento facciamo a Pasqua e a Natale! Ti abbraccio forte e ti ringrazio per le tue visite e i tuoi commenti sul mio blog!! Un bacio

    RispondiElimina
  51. Perfetti, sono come quelli di nonna Armanda!!! semplice, impossibile sbagliare. ciao, alla prossima

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...