Carbonara fave e salame



Una delle coppie più affermate in cucina è senza dubbio quella composta da fave e salame. A volte si aggiunge anche il terzo incomodo, il pecorino, è il risultato in bocca è fenomenale!
A tal proposito, Kucina di Kiara vi propone una carbonara insolita. Valutate voi.
Ho usato le linguine, ma ovviamente va benissimo qualsiasi altro formato di pasta, purchè lunga.


Ingredienti per 4 persone:

350 g di linguine
300 g di fave sgusciate BioExpress
120 g di salame piacentino Dop Salumificio La Rocca tagliato in fette e poi a tocchetti
4 tuorli
80 g di pecorino grattugiato (più altro da spolverizzare)
prezzemolo
sale
pepe nero

Fate rosolare il salame in padella fino a quando sarà dorato e croccante.
In una ciotola mescolate il pecorino con i tuorli e un'abbondante macinata di pepe nero.
Tritate il prezzemolo.
Cuocete le linguine (o spaghetti se preferite) in acqua bollente salata e, qualche minuto prima della fine della cottura, aggiungete le fave. Stemperate il composto di tuorli e pecorino con 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta, unite la pasta e le fave scolate e mescolate rapidamente il tutto.
Aggiungete il salame croccante e servite le linguine guarnite con il prezzemolo tritato e una spolverizzata di pecorino grattugiato.



2 commenti

Trita Biscotti
Che splendida idea! Una carbonara fave e salame da far venire l'acquolina anche subito dopo cena!
Giuliana Manca
Che bontà questo piatto, da urlo!!

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli