Carbonara Monferrina


La Carbonara Monferrina è una deliziosa specialità piemontese.
Meno nota rispetto alla classina versione, ma altrettanto ricca di gusto, la Carbonara Monferrina vanta anch'essa di una ricetta storica, come tutti i piatti della nostra cultura culinaria. Ne esistono diverse varianti, ma io vi propongo questa, trovata su un vecchio numero di Sale e Pepe.
Complici della ricetta le mie magnifiche e nuovissime Pentole Agnelli appena acquistate su Nandida.


Ingredienti per 4 persone:
500 g di pasta lunga (io ho scelto lo zito lungo)
1 mazzetto di asparagi
50 g di toma
2 tuorli
30 g lardo
100 g di pancetta di maiale
50 cl panna fresca
50 g parmigiano
20 g burro
olio extra vergine di oliva qb
2 spicchi d'aglio
sale qb
pepe qb

Preparazione:
lavare gli asparagi, eliminare le parti più dure e tagliarli a tocchetti. 
Prendere una padella antiaderente ampia e versarci il lardo tritato, il burro, 3 cucchiai di olio e l’aglio schiacciato. 
Soffriggere il tutto, quindi eliminare l’aglio e unire la pancetta tagliata a listarelle.

Dopo aver fatto rosolare la pancetta aggiungere gli asparagi, aggiustare di sale e pepe e bagnare il condimento con poca acqua. Proseguire la cottura coprendo la padella con un coperchio, per circa 10 minuti o finché gli asparagi non risulteranno teneri.

Preparare la salsa per condire la carbonara facendo sciogliere in una terrina la toma con la panna. Aggiungere i tuorli, il parmigiano grattugiato e una macinata di pepe. Mescolare bene.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla versandola poi nella padella che contiene il condimento di asparagi. 
Fuori dal fuoco, unire alla carbonara la salsa di uova e formaggio. 
Mescolare rapidamente la carbonara monferrina per far amalgamare bene gli ingredienti. 
Servire subito. 

7 commenti

andreea manoliu
Che buon piatto di pasta, vien voglia di tuffare una forchetta nel piatto !
tizi
questa sì che è una pasta ricca e ben condita! la assaggerei proprio volentieri, deve essere saporita e avvolgente! complimenti :)
Kucina di Kiara
Grazie ragazze!!! La morte sua sarebbe con le tagliatelle all'uovo...Vi consiglio di provarla!!! Kiss
Giuliana Manca
Non conoscevo questa pasta ma sembra una vera bontà!
LaCuochettaeilPiccoloChef
Buongiorno Kiara, irresistibile questa carbonara!
Sono felice di invitarti al mio link party 'La festa dell'amicizia' un modo semplice e divertente per conoscere nuovi blog.
Se ti va di partecipare sei la benvenuta. Ti aspetto!
Marina
Mila
Non la conoscevo, ma a leggere dagli ingredienti deve essere deliziosa!!!
Grazie per averla condivisa e buona giornata
Rosy
neanch'io la conoscevo:) mi piace e mi ispira tantissimo, senza ombra di dubbio è di una bontà e di una goduria unica:))bravissima come sempre Kiara, ti faccio tantissimi complimenti:))
un bacione:))
Rosy

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli